Bigodino

venerdì, 1 agosto 05:43
Seguici su

Barcellona: tutta uno "spettacolo"!!

Sei a Barcellona in vacanza? Eccoti alcuni suggerimenti per vivere a pieno il fermento artistico underground della città!

di Carlotta Di Falco

Ho vissuto a Barcellona 4 anni e ancora oggi, nonostante sia rientrata in patria da un bel po’, non riesco a fare a meno di rimanere aggiornata su tutti gli eventi sempre più originali che la rendono così all’avanguardia.

Fare del surf in Plaza Catalunya?
Fare del surf in Plaza Catalunya?

Questo week-end la Ciudad Condal (così chiamata in gergo) pullula di iniziative interessanti, eccotene alcuni da non perdere.

Partiamo da questa sera…

La Escosesa
La Escosesa

Per questo venerdì sera io ti propongo A tempo: in un solo giorno ci saranno concerti, graffiti e live painting. Si esibiranno Destino Final con il nuovo progetto .Y. , C-utter e Albert con l’Aigüa al Coll, mentre Momo e Kafre creeranno in dretta i propri murales oltre ad esporre le loro opere.
Altra expo interessante è la 15 años fuera del camino curata dal famoso esponenti di street art Zosen e poi la serata potrebbe essere una bella occasione per visitare la location, la ex fabbrica restaurata oggi centro creativo La Escosesa.
A tempo comincerà alle 19 in calle Pere IV, 345 ed è assolutamente gratis.

Sabato...

Per sabato c‘è l’imbarazzo della scelta.
Comincerei dal festival sul monte di Montjuic, il Montjuic de Nit.

Montjuic De Nit
Montjuic De Nit

Se hai presente l’enormità del Primavera Sound, beh sappi che qui non è molto differente, risulterà impossibile vedere tutto, anche se è un peccato vista la proposta super eclettica della manifestazione.
Si comincia alle 22 con il soul di Brighton 64, si prosegue alle 23 con il rock melódico di Berri Txarrak, terminato questo si potrebbe essere in tempo per il gran finale dell’esibizione degli emergenti (ma promettenti) Dulce Pájara de Juventud e poi prendere posto davanti il palco del Primavera Sound per vedere i Manos de Topo, seguiti dal gruppo del momento Pegasvs e la sempre infallibile sessione elettronica di DJ Coco.

Oltre al Montjuic de Nit, per chi preferisse buttarsi sul cinema di genere, c’è il Cryptshow Festival, ovvero un incontro dedicato a mostrare le espressioni cinematografiche più sanguinolente del genere terro e fantastico.
Cinque giorni di cinema, musica, fumetti, pittura e letteratura di genere. Nel programma è previsto un film Tod Browning con tanto di música live, storie di case abitate da spiriti vendicativi, una miniserie di 4 espisodi nel quale il serial killer man mano ucciderà i membri dello staff del festival, bisessualità vampirica, trattata da José Ramón Larraz e, come in ogni festival che si rispetti, concorso di cortometraggi che daranno spazio a registi del terror emergente e molto, molto altro.

Shelby Grey
Shelby Grey

Terza proposta per il tuo sabato barcellonese è The Brandery, un festival di ottima musica, in un ambiente totalmente d’avanguardia.
Tra i nomi che spiccano Shelby Grey e la mitica Mala Rodriguez, che presenterà il suo ultimo disco “Dirty Bailarina”, un concerto che rivolterà il pubblico del festival.

Mala Rodriguez
Mala Rodriguez

Domingooo...

Infine per la domenica ti consiglierei una mostra originalissima Barcelona's Multiverse, come la disegneresti tu una Barcellona immaginaria? Qui troverai delle immagini a dir poco geniali.

Una piazza Francesc Macià immaginaria
Una piazza Francesc Macià immaginaria

La mostra si trova presso il Palau Robert nel Passeig de Gràcia, 107, la domenica l’orario di apertura è dalle 10 alle 14:30 e l’entrata è free.

Suggerimento fuori... dalle righe

In tutto ciò mi permetto di consigliarti una tappa alcolico-culinaria sui generis.
Il posto si chiama 1 de Santa Teresa (che è anche l’indirizzo del bar) qui il gin la fa da padrone.
Una ginevra si combina meglio con il cetriolo, un’altra con dello zenzero fresco con jengibre fresco, altre con lime, fragole e cannella. E le toniche? Sempre di più stanno diventando un mondo a parte. Ogni gintonic si serve in un tipo di bicchiere ben preciso e pare che ognuno abbia abbinato una tapa ideale.

Gin party all'1 de Santa Teresa
Gin party all'1 de Santa Teresa

In questo grazioso posticino potrai scoprire tutto ciò. Nel prezzo fisso di 22 euro sono compresi: test bendati di 5 gin differenti + 5 mini gin-tonic + 5 tapas + acqua
. Si potrebbe passare tra un evento e l’altro, non credi?