Britney Spears, storia di una rinascita

Oggi Britney Spears compie 35 anni: la Principessa del Pop è infatti nata il 2 dicembre 1981 a McComb, nel Mississippi con il nome di Birtney Jean Spears. Una carriera spettacolare, tanto da essere la cantante donna ad aver venduto più album in assoluto nella storia della musica. Ma una carriera piena anche di alti e bassi, con frequenti crisi che hanno minato anche la sua salute psicofisica. Ma la Principessa del Pop ha sempre saputo rialzarsi e adesso è qui, a 35 anni, con il suo ultimo album Glory.

Ma da dove è iniziata la storia di Britney Spears? Tutto comincia nel 1992: Britney aveva solo 12 anni e partecipava allo spettacolo televisivo per bambini Mickey Mouse Club, fucina di futuri talenti visto che da qui sono passati anche Christina Aguilera, storia rivale di Britney, Justin Timberlake e pure Ryan Gosling. Ma è nel 1998 che il mondo comincia a conoscere veramente Britney Spears: all’epoca Baby One More Time era un vero tormentone.

Britney Spears più sexy che mai sul palco
Britney Spears più sexy che mai sul palco

La canzone e il video erano ovunque, il suo look da studentessa-Lolita colpì tutti. Ma tutte le star crescono e nel 2001 sia Britney Spears che la rivale di sempre Christina Aguilera decidono di mostrare a tutti il loro lato più sensuale: Britney con il pitone albino durante la performance I’m A Slave For You agli MTV VMA e Christina con la canzone Dirrty.

Poi arriva la consacrazione: sempre agli MTV VMA, ma questa volta nel 2003, Madonna diede il famoso bacio a Britney nominandola ufficialmente Principessa del Pop, con buona pace di Christina Aguilera. Non passò ovviamente il titolo di Regina del Pop, quello è ancora suo.

Passiamo al 2004, arriva il matrimonio con Kevin Federline e poi i due figli, Sean Preston e Aden James. E’ però nel 2007 che arriva la crisi, quella brutta: Britney fu costretta ad entrare in riabilitazione, si rasò la testa a zero, perse temporaneamente la custodia dei figli (ora l’ha riottenuta con affidamento congiunto), venne ricoverata più volte per abuso di alcol e droghe e quello fu anche l’anno dove agli MTV VMA si presentò in stato confusionale sul palco.

La rivincita di Britney Spears
La rivincita di Britney Spears

A differenza di altre star, però, Britney ha continuato a provarci: fra riabilitazioni, singoli fallimentari ecco che arriva l’occasione di riscatto e partecipa come giudice a X Factor Usa. Da lì Britney Spears riprende in mano la sua carriera ed ecco che quest’anno ha deliziato i suoi fan con l’album Glory, con un notevole successo agli MTV VMA. Auguri dunque all’inossidabile Principessa del Pop.

Foto: By http://www.flickr.com/people/36292117@N00/Compulsiveprep_8%5D – Subido a http://www.flickr.com/photos/36292117@N00/3366497440/in/photostream/ Britney Spears Concert], CC BY 2.0, Link – By Jen from USA. – Flickr, CC BY 2.0, Link

di Laura Seri