Carmen Consoli si confessa: sconosciuto il padre di mio figlio

 

L’abbiamo vista scomparire dalle scene, ma Carmen Consoli stava affrontando una pagina stupenda della sua vita: la decisione di avere un figlio da sola grazie ad un donatore e la nascita di Carlo.
Carmen Consoli confessa a Grazia di aver avuto il consiglio di avere un figlio da sola proprio da suo padre, scomparso nel 2009. La cantautrice parla del padre come un “uomo anticonformista e convinto della superiorità della donna” e Carmen, che un figlio lo voleva da sempre, vedendo passare gli anni decide di seguire il consiglio del padre.

carmen-consoli-1
La copertina di Grazia in edicola

La decisione è stata comunque lunga e sofferta: non dare un padre al proprio figlio non è qualcosa che si può decidere a cuor leggero. La cantante però si convince che suo figlio avrà comunque intorno l’amore di una famiglia e, arrivata in clinica accompagnata da sua madre, sceglie anche un donatore “disposto ad essere contattato”.

Carmen Consoli
Presto di nuovo sulle scene? Aspettiamo

Quest’ultima caratteristica per Carmen Consoli era fondamentale perché quando e se vorrà Carlo potrà conoscere suo padre, ed anche lei si dichiara realmente curiosa di poter conoscere l’uomo che con la sua donazione ha reso possibile il suo sogno di avere un figlio.

La maternità l’ha cambiata e lei stessa lo sente e lo ammette: “La maternità è come una lente d’ingrandimento che magnifica tutto Ogni cosa viene impreziosita da questa presenza che mi ha riempito di senso della vita

Ora la sua vita è rivolta a Carlo e non sa cosa le succederà dal punto di vista dell’amore….ma chi lo sa, forse a 55 anni si sposerà!

di Agnese.C