Central Perk: apre il bar più famoso della tv

Friends - foto da movieplayer.it
Friends – foto da movieplayer.it

Quante volte vi è capitato di sognare di vivere in una situazione alla Friends, condividere casa con gli amici più cari e avere come vicini altri amici fraterni?
Credo che la nostra generazione, quella degli anni ’70 e ’80 che è cresciuta con questa serie cult abbia desiderato più volte di realizzare questo pensiero.
Quante sere abbiamo passato a ridere per le battute di Joey, Ross, Chandler, Monica, Rachel e Phoebe? Quante sere ci hanno fatto compagnia le lunghe chiacchierate davanti i litri di caffè sorseggiati sul divano caldo e accogliente del loro bar preferito?

Quanto mi sarebbe piaciuto avere sotto casa una caffè come il Central Perk, un punto di ritrovo, un punto di riferimento fermo dove può accadere l’improbabile.

Il Central Perk di Friends - foto da movieplayer.it
Il Central Perk di Friends – foto da movieplayer.it

Beh, per tutti i fan della serie, sappiate che da domani 17 settembre fino al 18 ottobre nella parte Sud dell’isola di Manhatthan, a New York City aprirà al pubblico il vero Central Perk, ricreato esattamente come lo ricordiamo tutti nelle scene della comedy. L’occasione è il ventesimo compleanno di Friends, infatti il 22 settembre del 1994 negli States venne trasmessa la prima puntata del telefilm, quindi quale occasione migliore per festeggiare con un brindisi al Central Perk?!

Friends - foto da movieplayer.it
Friends – foto da movieplayer.it

Il locale situato precisamente in 199 Lafayette Street sarà dunque un pop up café e dietro al bancone ci sarà come sempre Gunther, il barista eternamente innamorato di Rachel interpretato dall’attore Michael Tyler che farà delle apparizioni nel mese di apertura.
Non mancheranno gadget da fotografare e da acquistare riprodotti fedelmente dalla Warner Bros in collaborazione esclusiva con la Eight O’Clock Coffee, mentre per il sottofondo musicale verranno riproposte le divertentissime canzoni di Phoebe.

Friends - foto da movieplayer.it
Friends – foto da movieplayer.it

Personalmente provo una grande invidia, un’invidia sana per tutti quelli che si troveranno a New York nel corso di questo mese e avranno l’opportunità di passarci, deve essere una bella sensazione essere catapultati sul set di una delle serie proprie serie preferite, quelle con cui sei cresciuta, quelle comunemente dette “della vita”, un modo unico di rivivere tutti quei momenti, ma non da spettatore. Se avete la possibilità non lasciatevela scappare!

di Carlotta Di Falco