Che fine ha fatto Pamela Anderson?

Tanti auguri Pamela Anderson! Lo sapete che domani, sabato primo luglio, l’attrice di Baywatch compie 50 anni? Noi la ricorderemo per sempre nel suo costumino rosso da bagnina, come appariva sul piccolo schermo negli anni Novanta, ma oggi è un po’ cambiata: saranno gli anni, sarà la chirurgia estetica alla quale pare si sia sottoposta, ma non solo nel decollete, saranno gli impegni sociali con la PETA, ma oggi appare alquanto diversa dai bei tempi di Baywatch! Ma che fine ha fatto? Ripercorriamo la sua storia!

Pamela Denise Anderson è nata il primo luglio 1967 a Ladysmith, è una modella, attrice, showgirl, produttrice cinematografica, attivista e anche scrittrice. E’ canadese naturalizzata statunitense. Il padre è canadese con origini in parte finlandesi, mentre la madre era canadese con origini russe. Dopo il diploma, ha lavorato come istruttrice di fitness a Vancouver.

Approda su Playboy, dopo essere stata inquadrata su un maxi schermo dello stadio durante una partita di football nell’estate del 1989: si trasferisce a Los Angeles dove inizia la carriera da modella. Nel 1990 è Playmate del mese di febbraio e già che c’è si sottopone a mastoplastica additiva. Dal 1992 al 1998 è la celebre bagnina di Baywatch.

Ha provato la carriera cinematografica: l’abbiamo vista in Scooby Doo del 2002, in Scary Movie 3 del 2003, in Borat del 2006, in SuperHero del 2008, ma anche nel film Baywatch del 2017.

Pamela Anderson è vegetariana sin da adolescente e si batte da sempre per i diritti degli animali, oggi con la Peta. E’ stata a lungo fidanzata con Assange, ma ora pare abbia preso un’altra strada. Oggi appare sui red carpet, fa piccole parti… Verrà sempre ricordata con la bagnina di Baywatch!

E veniamo alle misure, per chi fosse così curioso: Pamela Anderson è alta 1 metro e 67 centimetri, le sue misure sono 100-60-92, mentre la sua taglia è una 38 europea, il peso 55 chilogrammi, il numero di scarpe 38. Gli occhi sono azzurri, i capelli naturali sono castani, mentre l’abbiamo sempre vista con i capelli biondi.

di Redazione