Chi è Vitalii Sediuk, il “molestatore” delle star

 

Quando i giornali hanno riportato la notizia dell’aggressione di Gigi Hadid fuori dalle sfilate, durante la fashion week milanese, nessuno sapeva chi fosse il pazzo che si è reso protagonista di questa strana imboscata ai danni della bella modella americana. In principio sembrava che questo attacco fosse opera di un anonimo egocentrico in cerca di visibilità o di un semplice fan impazzito alla vista del proprio idolo, invece si è poi scoperto che l’aggressore non era esattamente uno sconosciuto, anzi, aveva già avuto modo di attirare l’attenzione su di sé in altre occasioni.

Chi è il molestatore delle star

set1
Si chiama Vitalii Sediuk il “molestatore” delle star

Lui si chiama Vitalii Sediuk ed è un ragazzo ucraino di 28 anni balzato agli onori della cronaca per i suoi attentati ai danni dei vip. E’ un vero e proprio molestatore di professione che se ne va in giro per eventi, feste e sfilate a importunare i volti noti del mondo dello spettacolo. Si fa riconoscere per i suoi vestiti sgargianti e per i suoi atteggiamenti non proprio gentili e il suo modo di manifestare affetto nei confronti del malcapitato di turno è del tutto particolare.

Come agisce

set3
Vitalii Sediuk irrompe sul red carpet a Cannes

La sua tecnica è infallibile e le sue mosse sembrano studiate a tavolino. Individua bene il suo obiettivo, si apposta, aspetta il momento giusto per venire allo scoperto e poi si fionda sul povero sventurato che ha adocchiato per distribuire abbracci e baci non richiesti. Trova sempre il modo di eludere la sicurezza e di intrufolarsi dappertutto: sulle passerelle delle sfilate, sui red carpet più prestigiosi e ai party più esclusivi e abbraccia e baci i vip con tale veemenza da buttarli a terra il più delle volte.

Le sue vittime

set2
Vitalii Sediuk bracca sul red carpet Bradley Cooper e Leonardo Di Caprio

Vanta nel suo curriculum un bel ventaglio di vittime illustri. Attori di Hollywood del calibro di Leonardo Di Caprio, Brad Pitt, Will Smith e Bradley Cooper, ma anche le personalità del mondo della moda come Miranda Kerr, Anna Wintour e Kim Kardashian.

Conseguenze dei suoi attacchi

set4
Vitalii Sediuk arrestato dalla polizia dopo l’ennesimo “attacco”

Viene puntualmente cacciato da feste ed eventi di ogni genere, è finito in manette più di una volta, ha collezionato una lunga serie di denunce ed è stato più volte affidato ai servizi sociali, ma pare che questo non gli sia servito da lezione visto che continua ad aggredire i vip appena gli è possibile. E’ odiato da celebrities, poliziotti, addetti alla sicurezza e paparazzi: c’è chi si accanisce con lui, ma anche chi ormai lo guarda con affetto, del resto cosa può fare di male una persona che distribuisce baci e abbracci così generosamente?

Foto: Celebuzz – Popsugar

di Valeria Ricca