Da Vinci's Demons, la serie tv su Leonardo Da Vinci

Una scena da Da Vinci's Demons - via Movieplayer.it
Una scena da Da Vinci's Demons – via Movieplayer.it

Leonardo Da Vinci diventa protagonista di una serie tv, accade con Da Vinci’s Demons, il nuovo serial in otto puntate che racconta la vita e le gesta del genio del Rinascimento nei suoi vent’anni. Scritta e diretta da David S.Goyerin sarà in onda canale Fox di Sky dal 22 Aprile.
La sensazione su Da Vinci’s Demons è quella di un prequel di una saga: tutti conosciamo Leonardo Da Vinci ma forse non dal punto di vista di un giovane nei suoi vent’anni, impetuoso, abile spadaccino, ancora lontano dall’immagine dell’uomo consumato dagli anni e dalla saggezza che la storia ed il suo celebre autoritratto ci hanno regalato.

Una scena da Da Vinci's Demons - via sfx.co.uk
Una scena da Da Vinci's Demons – via sfx.co.uk

La penna di Goyerin, già autore della trilogia di Batman Il Cavaliere Oscuro, porta in scena una prospettiva quasi gotica sulle vicende del giovane Leonardo Da Vinci, coinvolto in trame e giochi di potere, donnaiolo, ribelle alle imposizioni del tempo.
La premiere mondiale di Da Vinci’s Demons si è svolta in questi giorni proprio a Firenze, dove assieme allo stesso Goyerin era presente tutto il cast.

Il cast

Tom Riley - via Movieplayer.it
Tom Riley – via Movieplayer.it

Il protagonista Leonardo Da Vinci assume il bell’aspetto dell’attore inglese Tom Riley, già interprete della serie televisiva britannica I fantasmi di Bedlam (Bedlam), in Italia trasmessa sempre da Sky.

Elliot Cowan e Lara Pulver - via Movieplayer.it
Elliot Cowan e Lara Pulver – via Movieplayer.it

Lorenzo de Medici è interpretato da Elliot Cowan, affiancato dalla devota moglie Clarice Orsini, interpretata dall’attrice Lara Pulver, mentre Laura Haddock veste i panni dell’amante del signore di Firenze, Lucrezia Donati.

Laura Haddock - via Movieplayer.it
Laura Haddock – via Movieplayer.it

Non può mancare il cattivo della situazione, che ha il nome di Girolamo Riario, conte ed ambizioso uomo di potere, nipote segreto di Papa Sisto IV, ha le belle sembianze dell’attore Blake Ritson.

Blake Ritson via Movieplayer.it
Blake Ritson via Movieplayer.it

Cosa aspettarsi da questa serie tv?

Non guarderei Da Vinci’s Demon come a un docufilm di National Geographic, piuttosto con le aspettative di una serie tv d’azione, quasi thriller, ai limiti del fantasy, dove tradizione, modernità ed invenzione si mescolano. Seppure in costume, la modernità di questo serial credo risieda proprio nell’esplorare il lato umano (non solo Umanista) dei suoi personaggi.
Forse non è un caso che la serie tv Spartacus, con personaggi storici ma trame di azione e thriller sia prodotta dal canale tvStarz, lo stesso che ha prodotto Da Vinci’s Demon?
Voi che ne pensate? Passereste un’ora della vostra giornata guardando la serie tv Da Vinci’s Demon?
Eccovi anche il trailer ufficiale per farvi un’idea.

di Ilaria Danesi