Dove sono oggi gli amori di Carrie Bradshaw?

 

Qualche giorno fa le protagoniste della celebre serie tv Sex in the City hanno parlato nuovamente di un possibile ritorno alle piccanti avventure delle quattro amiche di New York. Ricordiamo la leader del gruppo, Sarah Jessica Parker, per la sua sconfinata collezione di scarpe, la passione per i vestiti e una serie di uomini molto diversi tra loro che hanno condiviso con lei dei momenti romantici o semplicemente divertenti e sensuali. La serie ha ospitato varie guest star come pretendenti e conquiste dell’esigente Carrie Bradshaw. Da Chris Noth a Mikhail Baryshnikov l’attrice ha condiviso lo schermo con la sua giusta quota di grandi nomi, ma oggi dove sono finiti questi attori e cosa fanno? Anche se il primo amore di Carrie è la città di New York, Mr. Big l’ha messa a dura prova.

Il migliore amico: Willie Garson

Willie Garson in una scena di Sex and the City
Willie Garson in una scena di Sex and the City

Il rapporto più duraturo e sincero di Carrie Bradshaw in tutta la serie non è quello con Mr. Big, ma l’amicizia con Stanford Blatch, il suo fedele amico gay che ci ha sempre intrattenuto con le sue osservazioni impertinenti e commenti sprezzanti. Garson è sempre molto impegnato a fare dichiarazioni in abiti dai colori vivaci e fiori fluorescenti, ma dopo la fine della serie al femminile, potreste aver visto l’attore nei panni di quattro differenti personaggi nella serie Disney Girl Meets World o in Fever Pitch e Just Like Heaven. Stanford Blatch però è il primo sulla nostra lista perché è l’unico uomo sul quale Carrie ha potuto contare per tanti anni.

Il politico: John Slattery

John Slattery e Sarah Jessica Parker in Sex and the City
John Slattery e Sarah Jessica Parker in Sex and the City

Molti sanno che Slattery ha interpretato Roger Sterling in Mad Men, ma ha anche ricoperto il ruolo di Victor Lang nella serie tv Desperate Housewives. O quello del Dr. Norman in Arrested Development su Netflix, e Claude Dumet in Wet Hot American Summer. Un animale del piccolo schermo che ha fatto innamorare Carrie per un breve periodo ma intenso.

Un quasi marito: John Corbett

John Corbett e Sarah Jessica Parker in Sex and the City
John Corbett e Sarah Jessica Parker in Sex and the City

Tra le fan di Sex and The City a un certo punto c’è stata una divisione tra il team Aidan e il team Mr. Big, i due grandi amori di Carrie. Chi non poteva amare il falegname amante dell’aria aperta, che è probabilmente il più ricco artigiano di mobili fatti a mano che abbiamo mai incontrato? Quando si tratta di soldi questa serie tv non è sempre stata molto verosimile. Tuttavia Aidan Shaw dava molta attenzione a Carrie a differenza di Mr. Big, ma alla fine lei ha seguito il suo cuore e lo ha lasciato. Da quando è stato respinto in Sex and the City, Corbett ha avuto una carriera coerente e in ascesa.

Durante le riprese della serie ha lavorato anche al cinema con il celebre ruolo ne Il mio grosso grasso matrimonio greco. Il personaggio di Ian Miller gli ha permesso di tornare sul grande schermo pochi mesi fa con Il mio grosso grasso matrimonio greco 2, ma alcuni lo hanno visto anche in Parenthood nei panni di un musicista drogato e padre dei figli di Lauren Graham.

Lo scrittore di poche parole: Ron Livingston

Ron Livingston e Sarah Jessica Parker in Sex and The City
Ron Livingston e Sarah Jessica Parker in Sex and The City

Chi può dimenticare Jack Berger, lo scrittore che ha vinto il primo premio per lo stile nel rompere la relazione? Mr. Eloquenza ha lasciato Carrie nel buio della notte, solo con un post-it con scritto: “Mi dispiace, non posso, non mi odiare“. Considerato un po’ la sua controparte, sentiva la competizione vista la sua carriera di scrittore in discesa, mentre Carrie viveva il suo periodo di successo. Non possiamo immaginare come si sia sentita Carrie, ma questo potrebbe essere il motivo per cui Berger è ancora oggi il più disprezzato fra  gli uomini nella sua vita. Livingston ha goduto di una carriera di film di successo. Ha continuato la sua performance come fidanzato terribile al fianco di Brittany Murphy in Little Black Book. E recentemente lo abbiamo visto ne La Quinta Onda con Chloe Grace Moretz.

Il pittore russo: Mikhail Baryshnikov

Mikhail Baryshnikov e Sarah Jessica Parker in Sex and the City
Mikhail Baryshnikov e Sarah Jessica Parker in Sex and the City

Nella stagione finale di Sex and the City i produttori sono in qualche modo riusciti a convincere questo ballerino russo-americano di fama mondiale a interpretare uno degli interessi amorosi di Carrie Bradshaw, il pittore russo Aleksandr Petrovsky. Facile immaginare la sua carriera dopo la fine di Sex and The City, infatti ha continuato a girare il mondo come uno dei più grandi ballerini di tutti i tempi.

Mr. Big: Chris Noth

Mr. Big è il compagno di Carrie che i fan della serie amano e odiano più volte, ma non ne possono fare a meno. Chris Noth è stato un uomo molto occupato nella serie tv, oltre ad una serie di lungometraggi in cui ha ottenuto anche un ruolo da protagonista, come il governatore dell’ Illinois in The Good Wife. Però per i fan di Sex and the City l’attore sarà per sempre Mr. Big e Mr. Big sarà per sempre Chris Noth, come se in realtà Mr. Big fosse diventato il cattivo marito della protagonista di The Good Wife.

di Letizia Rogolino