È venerdì: al cinema o davanti alla TV?

È venerdì, la settimana lavorativa volge alla conclusione e puoi iniziare a pianificare lo svago per il week-end, o sei tra quelle che farà il mega pontone per non tornare proprio in ufficio?

In ogni caso eccoti alcune opzioni per stasera:

Se ti va di uscire nonostante la stanchezza della settimana, ti propongo una serata al cinema per scoprire l’eccellenza dell’ultima opera d’arte di Woody Allen, “Midnight in Paris”, uscito negli altri paesi l’estate scorsa e da noi soltanto ora. Ricordi che te ne avevo già parlato in precedenza?

Non mi ripeterò sui contenuti, ma pare che nei mesi di programmazione il film abbia incassato 133 milioni di dollari in tutto il mondo. Mai un film di Woody Allen aveva guadagnato tanto, con ben 55 milioni raccolti solo sul suolo americano.

Il cast è ricchissimo (Owen Wilson, Rachel McAdams, Kurt Fuller, Mimi Kennedy, Michael Sheen, Nina Arianda, Carla Bruni, Adrien Brody, Marion Cotillard e Kathy Bates) e coinvolgente l’ambientazione che, sfruttando la magia del cinema, porta lo spettatore nella Parigi degli anni ’20, tra Hemingway, Fitzgerald e Cole Porter, chiamati ad interagire con uno sceneggiatore di successo pronto a trasformarsi in romanziere, nella città più romantica e meglio illuminata del mondo. Semplicemente straordinaria la fotografia dell’iraniano Darius Khondji, per lui si fiuta una Nomination all’Oscar.

In questi giorni Midnight in Paris è anche in cartellone al 29esimo Torino Film Festival, che terminerà domani 3 dicembre.

Se ti trovi dalle parti di Torino non perdertelo.

Al torino Film Festival una retrospettiva su Robert Altman
Al torino Film Festival una retrospettiva su Robert Altman

Il programma è vastissimo come ogni anno e ricco di attività collaterali.
Sarebbe troppo lungo illustrartelo in questa sede, ma trovi tutto su www.torinofilmfest.org.

Torino è una città a dir poco straordinaria, apparentemente grigia, di stampo industriale, è invece una città imperiale e con un fermento culturale non indifferente, se non la conosci, cogli l’occasione per scoprirla.

Se invece opti per il recupero delle forze modalità divano, copertina e telecomando alla mano, questa sera su Canale 5 verrà trasmesso il Checco Zalone Show, o meglio la versione televisiva che è stata rinominata Resto Umile World Show, divisa in due puntate (2 e 9 dicembre alle 21.10 su Canale 5).

Accompagnato da Duccio Forzano alla regia, dalla band dei Militi Ignoti, arricchita dai fiati dei Fiatellas, dalla “gnocca intelligente” Youma Diakite, dall’attrice Claudia Potenza e dal corpo di ballo la Seconda Chance, Zalone farà appello ai suoi cavalli di battaglia, da Nichi Vendola a Roberto Saviano fino a Renzo Bossi e un inedito Michele Misseri.

Eterogenei anche gli ospiti previsti per stasera: da Laura Pausini a Claudio Bisio, da Daniele Silvestri a Kekko dei Modà, da Al Jarreau ad Al Bano Carrisi , da Rocco Papaleo a Giorgio Albertazzi.

Insomma, un venerdì variegato, hai solo l’imbarazzo della scelta… buon week end!

di Carlotta Di Falco