Elena Ferrante e il cinema: ecco i 10 scrittori che più di tutti ispirano Hollywood

 

Negli ultimi tempi non si è fatto altro che parlare della polemica sull’inchiesta del Sole 24 ore, che ha indagato sul patrimonio di Anita Raja, sospettata di essere la scrittrice Elena Ferrante.

La scrittrice non è solo un caso letterario da anni, ma anche una fonte di ispirazione per il cinema: dopo L’amore molesto di Mario Martone e i Giorni dell’abbandono di Roberto Faenza, proprio in questo periodo sono partite a New York le riprese di Ferrante Fever, per la regia di Giacomo Durzi che continueranno fino a dicembre tra San Francisco, Napoli, Firenze e Torino. Sceneggiato da Giacomo Durzi e Laura Buffoni il film documentario è un viaggio che parte dall’America fino ai vicoli di Napoli attraverso i luoghi dei suoi romanzi.

Ma l’interesse cinematografico sulla produzione della Ferrante non si ferma qui: per la saga L’amica geniale, che in Italia ha superato il milione di copie e che vanta fan d’eccezione come Nicole Kidman, è in pre produzione anche una serie kolossal che dovrebbe chiamarsi The Neapolitan Novels prodotta da Fandango, Wildside e altri partner stranieri.

L'amica geniale di Elena Ferrante
L’amica geniale di Elena Ferrante

La Ferrante, orgoglio made in Italy, è solo una dei tanti scrittori ad aver ispirato Hollywood, ecco i grandi nomi letterari più utilizzati dal grande cinema:

1. J.K. Rowling

J. K. Rowling
J.K. Rowling

La più celebre di tutti è l’autrice della popolarissima saga di Harry Potter: 7 libri da cui sono stati tratti otto film, un caso unico.

2. Stephen King

Il secondo in ordine di popolarità e produzioni cinematografiche ispirate ai suoi libri: It, Shining, Misery non deve morire, Le ali della libertà e Il miglio verde sono solo alcuni dei titoli. L’Hollywood Reporter ha scritto che King è l’autore i cui libri sono più spesso trasformati in film o serie tv e molti sono in arrivo (sette film e due serie tv e sono in pre-produzione altre 27 storie tratte dai suoi romanzi).

3. EL James

EL James
EL James

Come non nominare la famosa autrice della fortunata trilogia che ebbe inizio con Cinquanta sfumature di grigio. Dal primo libro è stato tratto l’omonimo film girato da Sam Taylor-Johnson e interpretato da Jamie Dornan e Dakota Johnson e nel 2017 uscirà invece Cinquanta sfumature di nero, che sarà diretto da James Foley e il cui trailer è stato visto più di 100 milioni di volte nelle 24 ore successive alla pubblicazione.

4. George R. R. Martin

Ha 66 anni ed è l’autore della saga fantasy Cronache del ghiaccio e del fuoco da cui è tratta la famosissima serie tv Game of Thrones. È probabile che nei prossimi anni diventino una serie tv anche le storie di Wild Cards, un altro mondo di fantasia altrettanto interessante.

5. Michael Lewis

Lui è statunitense, saggista, giornalista e scrittore di romanzi, nonché l’autore dei libri da cui sono stati tratti i film The Blind Side, Moneyball – L’arte di vincere e La grande scommessa che hanno ottenuto 13 nomination all’Oscar, vincendone due. Al momento Lewis sta finendo il suo prossimo libro che lui stesso ha definito “il libro più da-film che abbia mai scritto”.

6. Matthew Quick

Il suo primo libro, L’orlo argenteo delle nuvole, è diventato il film Il lato positivo con cui Jennifer Lawrence ha vinto l’Oscar come Miglior attrice protagonista nel 2013. Quick nel frattempo ne ha scritti altri sei e tutti sono stati presi in considerazione per diventare film.

7. John Green

John Green
John Green

Famoso per i suoi romanzi del genere young adult da Città di carta, del 2008, è stato tratto l’omonimo film di Jake Schreier con Nat Wolff e Cara Delevingne, mentre Colpa delle stelle, romanzo del 2012, è diventato un film diretto da Josh Boone, con Shailene Woodley e Ansel Elgort riscuotendo un enorme successo di critica e di pubblico.

8. Dennis Lehane

Tratti dai suoi libri ci sono film del calibri di Mystic River, Gone Baby Gone, Shutter Island e Chi è senza colpa (tratto dal suo racconto Animal Rescue). A fine anno uscirà La legge della notte, diretto e interpretato da Ben Affleck tratto dal suo ultimo omonimo romanzo, inoltre Lehane ha anche sceneggiato tre episodi di The Wire e ha collaborato a Bloodline di Netflix.

9. Diana Gabaldon

Diana Gabaldon
Diana Gabaldon

E’ l’autrice di La saga di Claire Randall da cui è tratta Outlander, la serie tv che, oltre ad avere ottenuto un grandissimo successo televisivo, ha fatto aumentare del 40 per cento il turismo nelle zone della Scozia in cui si svolge la storia. Outlander va a gonfie vele e di recente è stato annunciato che si farà una terza e quarta stagione.

10. Gillian Flynn

È diventata molto famosa dopo L’amore bugiardo, il libro del 2012 da cui è stato tratto nel 2014 Gone Girl, il film di David Fincher interpretato Ben Affleck protagonista. Flynn è stata anche sceneggiatrice del film, che ha incassato quasi 400 milioni di dollari in tutto il mondo e negli ultimi mesi ha lavorato come produttrice esecutiva e sceneggiatrice della serie tv che sarà tratta da Sharp Objects, un suo libro del 2006. Un altro film tratto da un suo romanzo è Dark Places – Nei luoghi oscuri, del 2015.

di Carlotta Di Falco