Emis Killa, il rapper più sexy della musica

Fisico statuario e indole da ribelle, Emis Killa non è solo uno dei rapper più amati del panorama musicale ma anche un sex symbol idolatrato dal gentil sesso. Meno ironico e affabile di Fedez ma più sexy e magnetico per il suo temperamento da scorpione, il cantante italiano debutta sulla scena musicale dopo tanti lavori saltuari e innumerevoli esperienze nel freestyle. L’etichetta discografica Blocco Recordz, notando il physique du rôle e le rime al vetriolo, gli produce i primi EP ma il successo arriva con L’erba cattiva. L’album che, tra i featuring con Fabri Fibra e Marracash e i singoli-cult Parole di ghiaccio e Se il mondo fosse, lo consacra il rapper del momento.

Concerti-Emis-Killa-tour-2014
Emis Killa

Che cosa ci piace di Emis Killa? E soprattutto, come e perché dovremmo considerarlo il rapper più sexy della musica? Dal freestyle di strada al giudice di The Voice, analizziamo i pregi artistici (e non solo) di Emis Killa, la faccia da schiaffi del rap italiano:

La genesi del duro del rap

Emis Killa, dal freestyle al successo

Nei videoclip lo vediamo circondato da splendide ragazze in bikini che fanno di tutto per sedurlo ma la vita di Emis Killa non è stata solo rose e fiori. Dopo l’improvvisa morte del padre nel 2009, il rapper italiano nato a Vimercate si iscrive a un istituto alberghiero ma non completa gli studi riciclandosi come muratore, operaio e call center.

Tenace e determinato, il rapper non getta la spugna e continua a inseguire il sogno del successo tra innumerevoli sconfitte e altrettante vittorie alle gare di freestyle. “Scommetto che non ti aspettavi tutto questo da uno come me” canta Emis Killa che, giocando con lo slang americano, si rinomina il killer della musica rap.

Il rap un po’ dance

rap dance
Emis Killa nel video di Cult

Sembra che si stia divulgando questa moda tra i giovani del rap un po’ dance”, cantano i Two Fingerz nel divertente brano Rap un po’ dance. Una canzone che esemplifica, in poche parole, la formula del successo di Emis Killa. Seguendo la scia di Fedez, Killa fonde le tematiche scottanti e le rime pesanti ai ritmi energici della musica pop. In Terza stagione, il nuovo straordinario album, il rapper conquista attraverso melodie radiofoniche, eccellenti produzioni discografiche e ritornelli che entrano in testa. Diciassette brani che, tra i featuring con Neffa, Jake La Furia e Fabri Fibra, lo consacrano uno degli artisti più interessanti del momento.

La sfumatura pop non impedisce a Killa di restare la voce più irriverente della musica contemporanea. In Su di lei il rapper svela, senza peli sulla lingua, tutto quello che ama fare sotto le lenzuola. Un tripudio di eccessi ed erotismo che lo consacra, senza ombra di dubbio, il Christian Grey del rap.

Un esibizionista riservato in amore

la genesi del duro
Emis Killa e il suo physique du rôle

Basta fare un giro sul suo profilo Instagram per scoprire il piacevole esibizionismo di Emis Killa. Un rapper che, come la migliore delle icone social, non si risparmia dal mostrarsi in tutta la sua bellezza, tra scatti in palestra, foto in piscina e magliette che lasciano spazio all’immaginazione. Emis Killa è uno dei più sensuali rapper della musica italiana e non ha paura di urlarlo ai fan e agli haters. La vita sentimentale è un altro discorso!

Se nelle canzoni Emis Killa elogia il sesso libero, in amore l’alter-ego reale Emiliano Giambelli ama da cinque anni una misteriosa ragazza di nome Tiffany: “In amore sono all’antica”, ha rivelato il rapper proteggendo dal gossip e dai riflettori la parte romantica della sua vita. Che dietro agli atteggiamenti da duro, si nasconda un fidanzato da sogno?

Un giudice da urlo

the voice
Emis Killa, giudice di The Voice 2016

Nonostante Emis Killa preferisca il cinema alla televisione, conquista il pubblico italiano nell’ultima edizione di The Voice. Schietto e sincero, Killa si scontra con Dolcenera ed elogia Max Pezzali bissando il successo di Fedez nel talent show di X Factor. Tornerà nella prossima edizione? È ancora presto per dirlo e gli impegni sono tanti, dalla promozione dell’album Terza stagione al tour che debutterà con due anteprime il 20 marzo 2017 all’Alcatraz di Milano e il 27 marzo all’Atlantico di Roma.

Tra il fascino da duro, l’indiscutibile sensualità e la determinazione con cui persegue i suoi sogni, una cosa è certa: Emis Killa è il rapper più sexy della musica!

di Carlo Andriani