Evolution of Beyoncé dei Pentatonix: video virale

Pentatonix - foto Pentatonix.com
Pentatonix – foto Pentatonix.com

Vi ricordate i Pentatonix, il gruppo vocale che aveva spopolato su Youtube pochi mesi fa con il video virale Evolution of Music (quasi 23 milioni di visualizzazioni), condensando mille anni di storia della musica in pochi minuti, rigorosamente a cappella e facendo la base ritmica con beatbox?
Da allora i Pentatonix non si sono fermati, sfornando un medley meglio dell’altro, sempre geniali ed arrangiati alla perfezione con la voce riescono a fare armonizzazioni perfette e dare ritmo e profondità con il beatobox, tanto da non far percepire la mancanza di strumenti musicali.

Pentatonix - foto Pentatonix.com
Pentatonix – foto Pentatonix.com

I Pentatonix sono un quintetto formato da Scott Hoying, Kirstie Maldonado e Mitch Grassi alla “voce”, con Avi Kaplan ai bassi ed il beatboxer Kevin “K.O.” Olusola, oltre a far impazzire la rete con i loro video virali sono artisti che fanno musica e dischi con pezzi inediti, come l’ultimo Pentatonix Vol. II uscito giusto giusto in questi giorni in concomitanza con la loro ultima fatica virale Evolution of Beyoncé.

Beyonce in concerto - foto Facebook ufficiale
Beyonce in concerto – foto Facebook ufficiale

Il video racconta il percorso della musica di Beyoncé, dagli esordi con le Destiny’s Child, attraverso i pezzi più famosi come Say my name, Jumpin’ Jumpin’ fino alla carriera solista come diva del pop e soul, con pezzi “iconici” come If I were a boy o Halo.
Uscito da qualche giorno Evolution of Beyoncé si avvicina ai 5 milioni di visualizzazioni; eccolo per voi, avvertiti che è difficile restare seduti perché l’istinto di ballare sulla voce dei Pentatonix è forte da trattenere, con l’unico rammarico che non abbiano incluso un pezzo ruffiano, accattivante e che avrei voluto sentire nel loro arrangiamento vocale come All the single ladies. Che ne pensate?

di Ilaria Danesi