Fallen: perché potrebbe essere il nuovo Twilight

Avete nostalgia di una saga fantasy ricca di amori impossibili, creature soprannaturali ed eroi immaginari? Conclusa l’era di Twilight, la settima arte accoglie a braccia aperte Fallen, l’adattamento cinematografico del best seller di Lauren Kate. Diretto da Scott Hicks e interpretato da Addison Timlin, Jeremy Irvine e Harrison Gilbertson, Fallen racconta la storia di Lucinda, una diciassettenne che, dopo la misteriosa morte del migliore amico, viene mandata nell’istituto correzionale Sword & Cross. Qui conosce Daniel, un ragazzo legato al suo secolare passato di morte e resurrezione.

Caratterizzato dal sapore fantasy della saga con Kristen Stewart e Robert Pattinson, Fallen promette i brividi e le emozioni di una love story soprannaturale. Riuscirà a diventare una saga cult o deluderà le aspettative come il sottovalutato Divergent? Prima di scoprire la risposta il 26 gennaio al cinema, ecco perché Fallen potrebbe essere il nuovo Twilight:

Il cast acchiappa-teenager

Fallen Cast
Jeremy Irvine e Addison Timlin, gli eroi di Fallen

Ogni saga che si rispetti ha delle star acchiappa-teenager nel cast! Dopo lo straordinario successo di Kristen Stewart, Fallen punta sulla bella Addison Timlin. Classe 1991, l’attrice statunitense recita nelle serie tv Californication e Zero Hour e si impone in Quel momento imbarazzante, la commedia a tinte hot con Zac Efron.

Fallen rappresenta l’occasione per Addison Timlin di diventare la nuova principessa di Hollywood ma passiamo al sostituto di Robert Pattinson, l’attore britannico Jeremy Irvine. Ventisei anni all’anagrafe, occhi azzurri e capelli biondi, Irvine ha le carte in regola per conquistare l’entertainment contemporaneo. Dopo le parti da protagonista in War Horse, Grandi speranze e Stonewall, il ruolo di Daniel Grigori potrebbe consacrarlo il teen idol del 2017.

Sempre che l’altrettanto affascinante Harrison Gilbertson non decida di rubargli lo scettro! Esploso sul grande schermo nell’adrenalinico Need for Speed, Gilbertson interpreta l’angelo del male Cameron Briel. Un villain che, nonostante il lato oscuro, tenterà di sedurre la bella Lucinda. Dopotutto si sa, le ragazze hanno un debole per i bad guys!

L’amore impossibile

un amore impossibile
La love story tra Lucinda e Daniel

Perché ci piacciono le saghe teen? Che si tratti di una storia soprannaturale come Twilight o “reale” come Cinquanta sfumature di grigio, ogni franchise racconta un amore impossibile. Il vampiro Edward Cullen tenta di disinnamorarsi di Bella Swan per non condannarla a un destino di immortalità e il sensuale Christian Grey cerca di allontanare Anastasia Steele per non catapultarla nel suo universo di perdizione. Un meccanismo narrativo che ritroviamo in Fallen, una saga shakespeariana che conquista attraverso l’affascinante love story tra Lucinda e Daniel.

Due anime separate da un ciclo che, tra morte e resurrezione, rende il loro amore tragicamente impossibile.

L’inevitabile triangolo

Jeremy Irvine, Addison Timlin e Harrison Gilbertson scherzano sui social

Se Bella Swan è costretta a scegliere tra il vampiro Edward Cullen e il lupo mannaro Jacob Black, Lucinda è contesa da due dei più affascinanti angeli della settima arte. Biondo ed etereo Daniel, bruno e misterioso Cameron, gli angeli caduti di Fallen rappresentano due facce della stessa medaglia. Chi conquisterà il cuore di Lucinda? L’amore millenario di Daniel o la pericolosa bellezza di Cameron? Lo scopriremo solo vedendo Fallen, una storia d’amore emozionante e imprevedibile. Ma le sorprese non finiscono qui!

Nonostante i tre protagonisti si affrontino ripetutamente nel corso della storia, nella vita reale sono ottimi amici. Jeremy Irvine, Addison Timlin e Harrison Gilbertson non perdono occasione di twittare sui social networks quanto le faide tra i personaggi siano limitate ai racconti di Lauren Kate.

L’inizio di un franchise

franchise
Dopo Twilight arriva Fallen

A differenza di Twilight, Fallen ha affrontato numerosi problemi di produzione. Rimandato lo scorso anno per evitare la concorrenza di Allegiant, il film debutta il 26 gennaio 2017 con qualche particolarità. Secondo alcune indiscrezioni, Fallen conterrà delle sequenze assenti nel romanzo e dei rimandi a Rapture, l’ultimo capitolo del franchise.

Considerati gli ostacoli produttivi, Fallen potrebbe ridursi così a un solo film contro i quattro interpretati da Robert Pattinson e Kristen Stewart. Spetterà al pubblico sancire il futuro cinematografico della saga di Lauren Kate che, tra angeli caduti e amori impossibili, ha le carte in regola per superare il successo di Twilight.

di Carlo Andriani