Fedez canta in playback alla Capannina e i fan lo criticano

 

Ahiahiai, Fedez canta in playback e i fan non glielo perdonano. Il noto rapper italiano si è esibito alla celebre Capannina di Viareggio, ma durante l’esibizione pare che l’artista non abbia cantato dal vivo, affidandosi al playback. Mossa non gradita dai suoi estimatori (e anche dai suoi detrattori che non vedono l’ora che il giudice di X Factor 2015 compia un passo falso), che lo hanno fortemente criticato sui social: lui ovviamente si difende, dicendo che c’era un motivo per il quale ha cantato in playback…

fedez
Fedez criticato dai fan

I fan lo accusano di aver cantato in playback, cosa mai gradita su un palco che dovrebbe essere live. Inoltre pare (ma il condizionale è d’obbligo) che i suoi ammiratori si siano anche lamentati per il fatto che sia arrivato in ritardo e abbia cantato solo cinque canzoni in playback, andando poi via di corsa. I fatti sono stati riportati da Libero, che parla di un biglietto di ingresso di 35 euro per gli uomini e 30 per le donne.

Ha suonato 5 canzoni, peraltro in playback e quindi se ne è andato, scortato dalle guardie del corpo. Siamo rimasti delusi, non andremo più a un suo concerto. far spendere 35 euro per ascoltare 15 minuti di musica registrata e rischiare la vita sono una follia”.

Fedez si difende:

Quello di ieri era un dj set. Sono mortificato.Io ho passato 4 ore chiuso in un bagno perché dovevano far defluire la fila che stava per sfondare un vetro, so che qualcuno si è fatto anche male. Purtroppo in queste situazioni sono costretto ad andare via per evitare che qualcuno si faccia realmente male, sono sicuro ci sarà una nuova occasione. Spero che non vi abbiamo detto che era un concerto“.

Sulla questione è intervenuto anche Matteo Salvini, che non perde mai occasione per criticare a destra e a sinistra:

Grande concerto di Fedez domenica sera alla Capannina. E poi, vista la ressa (con diversa gente che si è sentita male) e l’incazzatura, ‘è rimasto chiuso in bagno diverse ore in attesa che la situazione si tranquillizzasse. Un abbraccio a Chiara Giannini, che ne ha scritto su Libero. E un abbraccio a Fedez, impavido artista“.

Qualcuno c’era? Ci può dirci come sono andate realmente le cose?

di Redazione