Gli 8 film più belli di Pasolini

 

40 anni fa moriva tragicamente a Roma Pier Paolo Pasolini: il regista, anche scrittore, poeta e giornalista, è considerato come uno degli artisti e degli intellettuali più importanti del XX secolo. Nel triste anniversario della sua morte, sulla quale ancora molto deve essere scoperto e detto, noi vogliamo ricordarlo con i film più belli che ci ha lasciato in eredità: 10 storie assolutamente da vedere per capire chi era veramente Pasolini.

pasolini1
40 anni fa moriva Pasolini

1. Comizi d’amore

Un documentario del 1964 che ci racconta le differenze tra Nord e Sud negli anni Sessanta.

2. Salò e le 120 giornate di Sodoma

L’ultimo film di Pasolini prima del suo assassinio, ambientato nell’epoca della Repubblica di Salò.

pasolini2
Pasolini è considerato uno degli intellettuali più importanti del XX secolo

3. Accattone

Il film del 1961 che parla del proletariato in Italia.

4. Mamma Roma

Film del 1962 con una superlativa Anna Magnani, che veste i panni di una ex prostituta.

5. Il vangelo decondo Matteo

Un altro capolavoro del 1964 girato nei sassi di Matera.

6. Uccellacci e uccellini

Pasolini dirige Totò in questo film unico e malinconico del 1966.

pasolini3
Ha diretto gli attori italiani più significativi, come Anna Magnani e Totò!

7. Porcile

Un film scandalo sulla cattiva influenza dei genitori sui figli.

8. Teorema

Un altro film scandalo ambientato nell’alta borghesia italiana.

di Redazione