Gwyneth Paltrow dà consigli per mangiare sano anche al fast food

Gwyneth Paltrow è famosa in tutto il mondo per la sua attenzione maniacale nei confronti di uno stile di vita sano e salutare, talvolta esagerando anche un po’ con consigli fai da te che ci fanno venire qualche dubbio sul fatto che siano davvero utili per la nostra salute. Questa volta, però, ci stupisce, perché ci confessa che anche lei ogni tanto si lascia tentare dal fast food. Ma come, proprio lei?

Ebbene sì, anche Gwyneth Paltrow va a mangiare al fast food, come confessa sul suo sito Goop, dove ammette di organizzare spesso viaggi di famiglia che, immancabilmente, propongono anche soste in fast food… Ma ovviamente lei non mangia troppo schifezze: e allora come fa?

L’estate è quasi qui, il che vuol dire che il prossimo viaggio di famiglia è proprio dietro l’angolo. E mentre qui facciamo del nostro meglio per essere sane e in salute, siamo anche realiste e sappiamo bene che a volte, soprattutto se siamo in un aeroporto o sull’autostrada, si finisce al fast food“. Già, ma cosa mangiare nei vari fast food nei quali possiamo incappare?

Scegliete le verdure e le insalate, i cereali integrali, evitate i latticini, optate per i fagioli neri e riprendete il viaggio“. Ma non solo: “Se evitate la carne, potete prendere il guacamole“. Beh, quasi quasi ci sta tentando…

Occhio, però, perché non tutte le catene hanno pasti salutari. Evitate Kentucky Fried Chicken, Dairy Queen, Arby’s e Dunkin’ Donuts: “C’è ben poco di salutare in questi fast food e la marginalità dei loro benefici nutrizionali potrebbe essere non considerata solo nel caso in cui desideriate molto un determinato prodotto“. Tutto chiaro, no?

di Redazione