Harry Potter, ci sarà il sequel

 

Appassionati di Harry Potter, ecco la notizia che aspettavate da tempo: ci sarà un sequel nella saga del maghetto più famoso di tutti i tempi (non ce ne voglia Merlino, ovviamente!). Se nel 2001 abbiamo iniziato ad appassionarci alla “creatura” di J.K. Rowling, con la Pietra Filosofale, ecco che nel 2007 abbiamo salutato Harry Potter, con l’ultimo capitolo, I Doni della morte, che al cinema è stato portato non con uno, ma con due film. Nel 2016 torneremo tutti quanti nel fantastico mondo di Harry, con la nuova avventura, Harry Potter and the Cursed Child. Peccato che non arriverà al cinema…

harry-potter-cursed-child
Harry Potter and the Cursed Child

Harry Potter e il bambino maledetto, infatti, è l’ottavo capitolo scritto dall’autrice della saga, ma non verrà raccontato con un film, bensì con una rappresentazione teatrale: lo spettacolo andrà in scena il prossimo anno a Londra. Il debutto è previsto per il 7 giugno 2016 al Palace Theatre, nel West End.

È sempre stato difficile essere Harry Potter, e non è più semplice ora che è un impiegato del Ministero della Magia sommerso dal lavoro, una moglie e tre ragazzi in età scolare. Mentre Harry si confronta con un passato che rifiuta di stare al suo posto, il figlio, Ablus Severus, deve fare i conti con il peso di un’eredità che non ha mai voluto. Mentre il passato e il presente si fondono minacciosamente, padre e figlio imparano a confrontarsi con la verità: qualche volta l’oscurità può trovarsi in luoghi inaspettati“.

harry-potter1
Harry Potter torna a Hogwards

Lo spettacolo è incentrato sul figlio di Harry Potter, Albus Severus, 19 anni dopo la morte di Voldemort. Chissà, magari ci ripenseranno e faranno anche una trasposizione cinematografica… Altrimenti non ci resta che partire per Londra: se prenotiamo adesso, magari risparmiamo un po’ sull’aereo!

di Redazione