Honest trailers di Screen Junkies: esilaranti remix di film e serie tv di successo

Tom Cruise in Top Gun - foto Movieplayer.it
Tom Cruise in Top Gun – foto Movieplayer.it

Una volta scoperti gli Honest trailers di Screen Junkies ne sono diventata dipendente.
Con occhio critico, cinico ed ironico gli honest trailers raccontano i film di successo e le serie tv campioni di ascolti nell’arco di un videoclip ma, a differenza del trailer promozionale, mettono in luce le assurdità e le incongruenze che a prima vista non si scorgono e si rivelano esilaranti. Partendo da quello che tutti vedono nel film, i video degli honest trailers fanno luce sugli aspetti minori o a volte addirittura talmente macroscopici da essere ignorati, ad esempio vi siete mai chiesti perché tanto affanno per avere l’anello de Il signore degli anelli quando l’unico potere accertato che ha è solo quello di rendere chi lo indossa un tossicomane invisibile?

Elijah Wood ne Il Signore degli Anelli - foto Movieplayer.it
Elijah Wood ne Il Signore degli Anelli – foto Movieplayer.it

Gli honest trailers sono dei veri e propri cortometraggi originali, con una mini sceneggiatura che riscrive la storia del blockbuster da un’ottica diversa: grottesca, realistica, disincantata ed iper-ironica.
I video originali del canale youtube Screen Junkies sono tutti in inglese ma alcuni appassionati del genere hanno tradotto e pubblicato honest trailers con sottotitoli in italiano.
Serie tv dal grande seguito come Breaking Bad, The Walking Dead, Game of thrones e film campioni di incassi sono i soggetti preferiti per gli honest trailers, in particolare per questi ultimi i soggetti migliori sono le trilogie (X-men, The Hunger Games, Twilight, Matrix, Spider man…) che per la natura stessa del triplice prodotto possono più facilmente dare luogo ad errori, degenerazioni del tema o scivoloni di sceneggiatura.
I miei honest trailers preferiti, decennio per decennio includono Top Gun (anni ’80) dove si scopre in quanti diversi modi fanno risultare Tom Cruise “quasi” alto come gli altri attori protagonisti, Matrix e Forrest Gump (anni ’90) e la trilogia degli X-men (anni ’00). Per finire in bellezza con gli anni ’10 vi posto il primo honest trailer che abbia visto e che mi ha aperto gli occhi sul lato B del blockbuster Pacific Rim, dove, in un futuro ultra-tecnologico, robottoni giganti, guidati da coppie di piloti interconessi via neurale con una complicatissima tecnologia, proteggono la terra prendendo a pugni in faccia giganteschi alieni cattivi.
Geniale.

di Ilaria Danesi