I 10 film più noiosi degli ultimi 20 anni

Alzi la mano chi non ha mai sbadigliato di fronte a un film, magari un titolo di quelli che sono considerati dei veri e propri capolavori, ma che a noi hanno annoiato a morte. Film.it ci propone la classifica dei 10 film più noiosi degli ultimi 20 anni: su alcuni titoli concordiamo, su altri, pur ammettendo che sono lenti, non ci sentiamo proprio di bocciarli. E capirete subito il perché!

1. Vi Presento Joe Black, film del 1998 con Brad Pitt: a penalizzarlo il fatto che dura 2 ore e 58 minuti, un po’ troppo zuccheroso (anche se a noi piace) e decisamente troppo lungo.
2. Speed 2 – Senza limiti, film del 1997: come tutti i sequel, ha più di un problema. Il più grande? E’ proprio noioso e brutto, ma brutto brutto!

3. Godzilla, film del 1998: noi ci aspettavamo un kolossal da urlo, invece è stato di una noia mortale.
4. Ocean’s Twelve, film del 2004: cast stellare, ma contro il primo film, Ocean’s Eleven, non si può combattere. Non c’è il ritmo del primo film!

5. Last Days, film del 2005: film del maestro del cinema Gus Van Sant che ci porta a scoprire gli ultimi giorni di Kurt Cobain. Di una noia mortale: eh sì che la vita del cantante non lo è stata per niente!
6. The tree of Life, film del 2011: ha vinto la Palma d’Oro a Cannes, ma è un film troppo lento!

7. Cogan – Killing Them Softly, film del 2012: ancora un film noioso con Brad Pitt. Fortuna che noi donne possiamo distrarci con la sua bellezza!
8. L’uomo d’acciaio, film del 2013: molto noioso, ripetitivo, lento… Da un film così ci aspetteremmo di più!

9. The Counselor – Il procuratore, film del 2013: cast di divi, per un film di Ridley Scott che è bello, ma difficile da seguire dall’inizio alla fine.
10. By the sea, film del 2015: film diretto da Angelina Jolie che vi farà addormentare di sicuro!

di Redazione