I vip che dimostrano meno anni

Ci sono star che invecchiano proprio bene, con l’invidia di tutte noi che magari già a 30 anni dobbiamo fare i conti con le prime rughe e i primi capelli bianchi. Ci sono celebrities che sono come il vino: più invecchiano, più diventano belle… e anche giovani. Se capita spesso tra gli uomini (da citare ad esempio i casi di George Clooney e Sean Connery), anche tra le donne capita di ammirare bellezze che sembrano non voler sfiorire con gli anni…

Ammettiamolo, a volte ci mette lo zampino il bisturi del chirurgo estetico: così sono buone tutte a rimanere giovani più a lungo, anche se la bellezza creata artificialmente in questo modo a lungo andare si fa vedere e chiede di pagare il dazio, con visi che non appaiono più naturali e, anzi, che sono meno piacevoli di un bel volto invecchiato bene!

Altre volte, invece, proprio non ci spieghiamo come facciano ad aver superato abbondantemente i 40 anni (e alcune di loro hanno anche già superato i 50!) con un viso e un fisico, nella maggior parte dei casi, che farebbe invidia alle 20enni di oggi. Non c’è altra spiegazione: hanno fatto un patto con il Diavolo!

Pelle perfetta, fisico da urlo, chiome fluenti e sempre in ordine: certo, loro passano le giornate a mantenersi belle, in forma e giovani, è il loro lavoro, ma a volte ci sembra proprio che siano talmente fortunate da invidiare questa loro fortuna… Magari poter arrivare ai 50 anni come Sandra Bullock o Halle Berry!

Ci sono poi le eterne ragazzine, come Charlize Theron e Amy Adams, che hanno da poco superato i 40 anni e sembrano non voler cedere all’età. Le loro bellezze sono anche più affascinanti di quando erano più giovani e non sembrano mostrare i segni del tempo.

Discorso a parte merita Jennifer Aniston: per noi lei rimarrà sempre la Rachel di Friends e forse sono proprio i nostri pensieri positivi a “mantenerla” sempre così giovane. Dai, su, forza, pensieri positivi anche verso noi comuni mortali: sia mai che funzionino!

di Redazione