Il Testamento, primo album solista di Andrea Appino degli Zen Circus

Appino - foto c.c. flickr.com/photos/pennello/5086213302/sizes/o/in/photostream/
Appino – foto c.c. flickr.com/photos/pennello/5086213302/sizes/o/in/photostream/

Uscirà il prossimo cinque Marzo Il testamento, il primo album solista di Andrea Appino, voce, chitarra e mente degli Zen Circus, accompagnato dalla sezione ritmica del Teatro degli Orrori, Giulio Ragno Favero al basso (anche produttore del disco) e Franz Valente alla batteria, edito da La Tempesta dischi/Universal.

Ufo - foto c.c. flickr.com/photos/ianettf/4634660595/
Ufo – foto c.c. flickr.com/photos/ianettf/4634660595/

Dopo lo stop dichiarato dalla band a fine 2012, puntuali come degli orologi svizzeri gli Zen Circus staranno fermi per tutto il 2013, per dare modo ad Appino e Karim Qqru (batterista, al lavoro su un disco metal La notte dei lunghi coltelli) di promuovere i rispettivi lavori solisti, mentre il trio si riunirà per lavorare al nuovo album nel 2014 e partire con un tour.

Qqru - foto c.c. flickr.com/photos/pennello/5086106354/sizes/o/in/photostream/
Qqru – foto c.c. flickr.com/photos/pennello/5086106354/sizes/o/in/photostream/

Appino se lo incontri in un locale quasi non lo riconosci per l’atteggiamento riservato e pacato. Da uno così, leader di un gruppo indie-punk che per dire la più banale ha fatto un album dal titolo Andate tutti affanculo e che negli anni ha avuto il plauso e la stima di musicisti come Brian Ritchie (Violent Femmes) ti aspetteresti un approccio spaccone, con ostentata sicumera, invece se non fosse per i fan e gli amici che lo salutano, lo vedresti confondersi tra la folla come un avventore distratto.

cover de Il Testamento
cover de Il Testamento

Per questo suo album d’esordio, Il testamento, Appino racconta che prende le mosse da un idea di famiglia (sia quella di provenienza che quella che ci costruiamo intorno) per farne metafora di una realtà più ampia, come in una sorta di gruppo terapeutico di auto-aiuto.
Il primo singolo che introduce l’album Che il lupo cattivo vegli su di te è una ninna nanna dark che affonda nelle paure e timori dell’infanzia, come di un presente adulto che resta altrettanto confuso e incerto.
Il tour promozionale de Il testamento parte da Arezzo il 29 Marzo per proseguire in tutta Italia, sulla pagina Facebook di Appino trovate le date confermate.
Ecco il video di Che il lupo cattivo vegli su di te, in attesa di scoprire che cosa ci lascerà tutto Il testamento.

di Ilaria Danesi