DogTV: in arrivo la prima TV per cani!!

Scena de "La carica dei 101" - immagine da movieplayer.it
Scena de "La carica dei 101" – immagine da movieplayer.it

Vi ricordate la scena de “La carica dei 101” di tutti i cuccioli dalmata raccolti davanti al televisore?
L’ho sempre trovata una delle scene più belle della cinematografia d’animazione Disney e quando ho saputo di questa iniziativa statunitense il pensiero è andato immediatamente a quell’immagine.
L’iniziativa di cui sto parlando è l’apertura ufficiale di DogTV, il primo canale televisivo pensato e dedicato interamente ai cani.

Logo DogTV - immagine da pagina ufficiale facebook DogTv channel
Logo DogTV – immagine da pagina ufficiale facebook DogTv channel

Di fatto DogTV (dal 1° agosto diffusa su tutti i teleschermi statunitensi tramite le frequenze di Direct Tv) non è un canale per gli amanti dei cani, la sua programmazione disponibile 24 ore su 24 è interamente composta da brevi video tutti pensati proprio per i nostri amici a quattro zampe con l’obiettivo di rilassarli, stimolarli e divertirli mentre i padroni sono fuori casa. In un prossimo futuro l’esperienza sarà ripetuta anche per gatti.
Lo stesso ideatore, l’israeliano Ron Levi, fa notare che i programmi regolari non vanno bene per i cani, sono troppo rumorosi e creano agitazione. I cani hanno bisogno di toni delicati, niente scene di rabbia e grida.
DogTV è dunque una televisione praticamente muta, fatta di rumori, musica e pochissime parole chiave.
La programmazione è un susseguirsi di mini programmi da 3-6 minuti divisi in tre principali categorie: Relaxation (rilassamento), Stimulation (stimolazione) e Exposure (cura del comportamento), tutte distinte e con caratteristiche molto precise, utili per il raggiungimento dell’obiettivo sul fido spettatore.

Immagine promozionale DogTV - immagine da pagina ufficiale facebook DogTv channel
Immagine promozionale DogTV – immagine da pagina ufficiale facebook DogTv channel

Purtroppo in italia il format non è ancora disponibile, potrete seguire il channel in streaming via pc, tablet o mobile, ma per averlo in Tv ci vorrà ancora un pò di tempo.
Provate a vedere come reagisce il vostro cagnolino ai video visibili sul canale youtube di DogTV: cosa ne dite, funzionerà??
Raccontatecelo!!

di Carlotta Di Falco