Inferno di Dan Brown, 5 cose da sapere su Robert Langdon

 

Arriva oggi nelle sale cinematografiche Inferno, il film tratto dal penultimo romanzo di Dan Brown. Dico penultimo perché la settimana scorsa Dan Brown ha annunciato l’arrivo della sua prossima fatica letteraria: Origin, anche questo con protagonista Robert Langdon. E’ proprio di Robert Langdon che vogliamo andare a parlare. Interpretato anche in questo film da Tom Hanks, ci sono alcune cose sull’affascinante professore che dobbiamo sapere per poter apprezzare al meglio la pellicola:

1) Aspetto: siamo abituati a pensare a Robert Langdom con il volto di Tom Hanks, ma come viene descritto nei romanzi di Dan Brown? Ha gli occhi azzurri, i capelli neri spruzzati di grigio e un fisico atletico. Indossa sempre un orologio per bambini raffigurante Topolino

2) Lavoro: Robert Langdon è professore di Storia dell’Arte specializzato in simbologia, non importa l’epoca o la cultura di partenza, lui sa tutto di tutti. Nel suo lavoro è aiutato anche dal fatto di avere una memoria eidetica

La locandina del film Inferno
La locandina del film Inferno

3) Hobby: è un bravo nuotatore, il suo fisico atletico è dovuto anche alle 50 vasche che si fa tutti i giorni (quando non è impegnato a correre di qua e di là per svelare antichi misteri). In passato è stato anche un giocatore di pallanuoto

4) Fobie: soffre di claustrofobia perché da piccolo è caduto in un pozzo

5) Vita amorosa: per ora non si hanno notizie di sue relazioni stabili, anche se in Angeli e Demoni ha una relazione di breve durata con la ricercatrice Victoria Vetra e nel Codice Da Vinci sembra avere una predilezione per Sophie. E in Inferno? Niente spoiler, se non avete letto il libro, guardate il film

Foto: Facebook

di Laura Seri