Jim Carrey, la fidanzata è morta suicida

 

La giovane Cathriona White, è morta a Los Angeles per un’overdose di farmaci. Si tratterebbe di un suicidio.
L’ex ragazza di Jim Carrey si è tolta la vita all’età di 28 anni, dopo la rottura con l’attore di «Se mi lasci ti cancello». A riportarlo è il sito Usa Tmz.
Il corpo della donna è stato ritrovato nella sua casa a Sherman Oaks, in California, la sera di lunedì scorso.

1443539255_jim-carrey-cathriona-white-zoom
Jim Carrey e Cathriona White

L’attore, 53 anni, aveva conosciuto la White, make up artist di origini irlandesi, nel 2012. Da allora i due si sono frequentati per alcuni mesi, poi hanno rotto, ma all’inizio di quest’anno avevano ricominciato a vedersi, fino a cinque giorni fa, quando, secondo Tmz, si sono lasciati in modo definitivo.

Proprio il 24 settembre la donna aveva twittato: «Chiudo il mio profilo Twitter, spero di essere stata una luce per chi mi è più caro e vicino».
Carrey, in un comunicato, si è dichiarato «profondamento addolorato» per la morte della «mia dolce Cathriona. Era un delicato fiore irlandese, troppo sensibile per questa terra. Il mio cuore va alla sua famiglia, agli amici, a tutti coloro che l’hanno conosciuta e amata».

di Eliana Avolio