Johnny Deep Testimonial Dior

Personaggio discusso di questi ultimi giorni, lui, Johnny Deep, il bello che più bello non si può, lo gnocco per eccellenza, il dannato che tutte vorremo redimere, l’incarnazione dell’uomo che sprona lo spirito da crocerossina che è insito in tutte le donne si palesa a noi, così.

Alla vista del mini film, l’autrice della famosa lettera a Johnny credo direbbe: “You are so bono, so affascinant, so frisk, so un pezzo de sorco…and now you conferm this!” Brutale. Polveroso. Magnetico. Misterioso. Bellissimo. Selvaggio. Rock. Oscuro.

Basta non trovo altre parole per descriverlo, le altre aggiungetele voi!

di Alessia Mariani