La parola Immaginata!!

Concorso internazionale di video poesia
Concorso internazionale di video poesia

Spulciando tra i vari concorsi per aspiranti videomaker, sono inciampata in La Parola Immaginata, concorso internazionale di videopoesia, indetto dall’Associazione culturale Nuvole in viaggio, con il patrocinio e il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Treviglio.

E chi avrebbe immaginato che a 15 km da casa mia, in una piccola realtà della provincia bergamasca, ci fosse un contesto così attivo?

E invece, con mia grande sorpresa, ho scoperto una macchina culturale in pieno fermento.

Eccoti le info relative al concorso in questione.

Possono partecipare opere in video (edite o inedite), realizzate a partire dall’anno 2010, che abbiano come riferimento una poesia (edita o inedita): libere ricreazioni – per immagini, suoni e parole – di testi poetici. Ogni autore può partecipare al concorso con una sola opera.

Tutte le opere devono essere inviate per la selezione in formato DVD. La durata massima consentita è di 5 minuti. Per le opere selezionate sarà eventualmente richiesto il successivo invio del video in formato da concordare.

Si consiglia di sottotitolare i video in inglese, se in lingua diversa dall’inglese.

Il bando di iscrizione si chiude il 1° marzo 2012.

La parola immaginata
La parola immaginata

La Parola Immaginata fa parte di Trevigliopoesia – Festival di poesia e video/poesia (VI edizione), che si svolgerà a Treviglio nel mese di maggio del 2012.

Le opere selezionate dalla giuria preliminare saranno pubblicate online sul sito www.videopoesia.org a partire dal 1° aprile 2012, e saranno successivamente presentate all’interno del festival.

I risultati della selezione saranno insindacabili, comunicati ai partecipanti via e-mail e pubblicati sul sito della manifestazione (www.trevigliopoesia.it). Con le stesse modalità saranno comunicati data e orario delle proiezioni.

La giuria che effettuerà le selezioni preliminari del concorso è costituita dai componenti della Direzione Artistica di Trevigliopoesia.

Il video vincitore del Premio della Giuria sarà decretato da una seconda giuria tecnica, la cui composizione sarà comunicata sul sito di Trevigliopoesia prima della scadenza del bando.

A giudizio insindacabile della giuria tecnica del concorso sarà attribuito il Premio della Giuria – La Parola Immaginata – V edizione (2012): € 1.000,00

Sarà inoltre attribuito un Premio del pubblico – La Parola Immaginata (€ 500,00) alla videopoesia che avrà ricevuto più voti fra quelle selezionate e pubblicate online sul sito.

I voti saranno raccolti online sul sito dal 1° aprile al 25 maggio 2012, e tramite scheda cartacea durante il periodo del festival.

Il titolo del premio ricevuto nell’ambito del concorso potrà essere indicato nei titoli di coda della videopoesia, con la seguente dicitura:

Vincitore del concorso La Parola Immaginata – Premio della Giuria (se la videopoesia riceverà il Premio della Giuria);

Vincitore del concorso La Parola Immaginata – Premio del Pubblico (se la videopoesia riceverà il Premio del Pubblico).

Tutte le opere dovranno essere inviate entro e non oltre il 1° marzo 2012 (farà fede il timbro postale) a:

Associazione Culturale Nuvole in viaggio

La Parola Immaginata 2012

Via Case Operaie 12/A

24047 Treviglio (BG)ITALIA

Al DVD contenente l’opera andranno necessariamente allegate le schede, scaricabili dal sito www.videopoesia.org. Per ulteriori informazioni scrivi a: associazionenuvole@yahoo.it.

di Carlotta Di Falco

  • In questo articolo:
  • Focus