10 canzoni per i vostri viaggi on the road

La musica ha segnato molti momenti della nostra vita amplificando dolori, gioie o semplicemente, dando maggiore enfasi ad un momento importante.
Molti di questi momenti sono anche legati al tempo del relax, delle vacanze e del viaggio.
Quelle che troverete di seguito sono le 10 canzoni che vi suggerisco per accompagnare i vostri viaggi on the road di quest’estate 2014.

1.Three little birds – Bob Marley

Bob Marley - foto da movieplayer.it
Bob Marley – foto da movieplayer.it

Relax e buon umore, quale canzone migliore per svegliarsi al tepore di una mattina d’estate e cominciare il proprio viaggio?
Rise up this morning, Smiled with the rising sun

Don’t worry about a thing, Cause every little thing gonna be all right

2. These boots are made for walking – Nancy Sinatra

Nancy Sinatra - foto da movieplayer.it
Nancy Sinatra – foto da movieplayer.it

La canzone in realtà parla di un uomo che non cambia mai e di una donna che, stufa di sopportare i suoi vizi, lo lascerà camminando lontano da lui con ai piedi i suoi stivali, ma è bello immaginare che con quegli stivali farà chilometri e chilometri di viaggi verso chissà cosa.
Una canzone che riempie di energia.

3. Run, baby, run – Sheryl Crow

Sheryl Crow - foto da movieplayer.it
Sheryl Crow – foto da movieplayer.it

Un brano dove il concetto di “corsa” è una sorta di fuga, una liberazione da ciò che ci è familiare, ma che a volte ci opprime, un inno alla libertà.
Run Baby run

From the old familiar faces and Their old familiar ways
To the comfort of the strangers Slipping out before they say
So long
Baby loves to run

4. Should I stay or should I go? – The Clash

The Clash - foto da Facebook fan page
The Clash – foto da Facebook fan page

Should I stay or should I go? Partire o rimanere? Partire è la risposta corretta e questa è la canzone ideale per farlo con il piede giusto e la giusta grinta.

5. Sì viaggiare – Lucia Battisti

Lucio Battisti - foto da Facebook fan page
Lucio Battisti – foto da Facebook fan page

Salire in auto e cominciare a guidare, senza fretta, senza ansie, in completa sintonia con sé stessi..

dolcemente viaggiare, rallentare per poi accelerare, con un ritmo fluente di vita nel cuore, gentilmente senza strappi al motore…

6. California – Phantom Planet

Manifesto di The OC - foto da movieplayer.it
Manifesto di The OC – foto da movieplayer.it

Conosciuta come la famosissima sigla della serie TV “The O.C.”, a mio avviso è una delle migliori colonne sonore di viaggio. Dal sapore fortemente americano, è perfetta per i viaggi tra amici in piena libertà per cantare a squarciagola tutti insieme: California, California! Here we come!

7. Oh, i love you so – Preston Smith

Tom Cruise in Cocktail - foto da Facebook fan page
Tom Cruise in Cocktail – foto da Facebook fan page

Molti non se la ricorderanno, soprattutto i più giovani. E’ uno dei brani della colonna sonora del film anni ’80 Cocktail con Tom Cruise e segna un momento di cambio, dalla grande e oscura città si va in Jamaica: sole, mare, drink fruttati e divertimento.. dà felicità.

8. California Dreaming – The Mamas and Papas

The Papa's and the Mama's - foto da Facebook fan page
The Papa's and the Mama's – foto da Facebook fan page

In viaggio mentre il sole sta tramontando e ci regala colori che in altri periodi dell’anno non vediamo mai, quale canzone migliore se non questa?

9. Shelter of Your Love – Jimmy Cliff

Perfetta per i momenti di viaggio più romantici e complici, non per essere ripetitiva, ma anche questa è tratta dal film Cocktail, che sia nostalgia del passato o semplice casualità, quando un viaggio si trasforma in storia d’amore non vi è sottofondo sonoro migliore.

10. Guaranteed – Eddie Vedder

Scena di Into the wild - foto da movieplayer.it
Scena di Into the wild – foto da movieplayer.it

Il gran finale lo lascio a lui, Eddie Vedder con Guaranteed, una melodia splendida e suggestiva arricchita da un testo che descrive il viaggio come nessun altro ha mai fatto prima e ne trasmette l’essenza, quella pura.
Su un estratto delle sue parole, vi auguro Buon Viaggio!!

Chiedo silenziosamente

che tutte le mie destinazioni accettino quello che sono io

così riesco a respirare…

tutti quelli che incontro, in gabbie che hanno comprato

pensano a me e al mio vagare,

ma io non sono mai quello che pensavano

ho la mia indignazione ma sono puro in tutti i mei pensieri

io sono vivo…

il vento è tra i miei capelli, mi sento parte di ogni posto

al di sotto del mio essere c’è una strada che è scomparsa

a notte fonda sento gli alberi,

stanno cantando con i morti, lassù…

lascia che sia io a trovare un modo di essere

considerami un satellite sempre in orbita

conoscevo tutte le regole, ma le regole non mi conoscevano

garantito…

di Carlotta Di Falco