Le 100 canzoni più belle degli anni ’90: la classifica NME

Ma quanto adorano fare una classifica a settimana quelli di NME? Questa volta ad essere valutati sono stati i successi degli anni ’90… Va bene che le canzoni da valutare sono tante, va bene che ognuno ha i suoi gusti, ma su qualche punto avrei decisamene da ridire.

In primis: una “November rain ” in 95° posizione, per non parlare di “Wonderwall” degli Oasis solo all’86°, e ho davvero sgranato di nuovo gli occhi quando mi sono trovata “Creep” dei Radiohead solo alla 70°…stiamo scherzando, vero? Ci sono canzoni che non muoiono mai, che ancora oggi sono vive e onnipresenti, e le mettiamo dalla 70° in su? Ma anche no! Insomma, su queste tre in particolare ho avuto davvero e obiettivamente da ridire.
La classifica riguarda “le migliori 100 canzoni degli anni ’90”, ma qui riporterò solo le prime venti posizioni. Giudicate voi.

Le prime venti posizioni

20. Green Day – Basket case
19. Ash – Girl from mars
18. Blur – song 2
17. Weezer – Buddy Holly
16. Eminem – My name is
15. Radiohead – Street spirit (fade out)
14. Suede – Animal nitrate
13. Primal scream – Loaded
12. Madonna – Vogue
11. The Verve – Bettersweet symphony
10. Rage against the machine – Killing in the name
09. McAlmont&Butler – Yes
08. Daft Punk – Da Funk
07. Beastie boys – Sabotage
06. Oasis – Supersonic
05. Manic Street Preachers – Motorcycle Emptiness
04. Radiohead – Paranoid Android
03. Suede – Stay together
02. Nirvana – Smells like teen spirits
01. Pulp – Common people

Ora, sicuramente chi ha stilato questa classifica se l’è dovuta vedere con la sua ampia cultura musicale, e penso che stilare queste classifiche lasciando da parte i proprio gusti personali non debba essere davvero cosa facile. Ma per quanto io adori una canzone come “Common people” dei Pulp, penso che non sia plausibile lasciare alle sue spalle una canzone come “Smells Like teen Spirit” dei Nirvana, soprattutto se parliamo di prima e seconda posizione. La storia della musica, cavolo…parliamo della storia.
E voi, quale avreste messo in prima posizione?

di Laura Manfredi