Le cose che abbiamo imparato da Carrie Bradshaw

C’è una donna che abbiamo sempre invidiato per la sua scarpiera e il suo guardaroba: è Carrie Bradshaw, la protagonista di Sex and the City, la fortuna serie televisiva tratta da romanzi di successo, che può contare anche due film. Il personaggio, interpretato da Sarah Jessica Parker, ci ha insegnato tantissime cose, molte di più di quelle che crediamo. Scopriamo insieme cosa abbiamo imparato da Carrie!

Tutte noi abbiamo amato Carrie Bradshaw per due motivi principali: primo perché in molti casi ci sentivamo come lei, quando dubitavamo di amore e lavoro, ma non avevamo dubbi sul fatto che le nostre amiche sarebbero state per sempre. Secondo perché avremmo tanto voluto indossare i suoi look e vivere le sue storie d’amore.

Sicuramente gli abiti sono stati una parte importante del successo della serie televisiva, oltre che del personaggio stesso, che riusciva ad affrontare la vita sempre con l’outfit giusto. E, beata lei, nella maggior parte dei casi si trattava di capi e accessori griffati.

E’ grazie a lei che abbiamo imparato tante cose in fatto di stile: a seguire la moda, ma a rompere anche gli schemi, a osare e a sentirci sempre noi stesse con quello che indossavamo, ricordando ogni giorno che il miglior abito che ogni donna deve indossare è il suo bel sorriso.

E sarebbe impossibile non sorridere con un guardaroba come quello di Carrie: a noi sarebbero bastate anche le sue scarpe, le sue mitiche Jimmy Choo e Louoboutin… Quelle sì che sono per sempre!

Eh sì, abbiamo invidiato anche i suoi amori, come Mr Big, anche se è stato un amore controverso e particolare. Ma lo sono tutti i grandi amori, non è vero?

di Redazione