Le tradizioni di Natale della Famiglia Reale Inglese

Anche i Windsor hanno una loro tradizione natalizia. Vi siete mai chiesti come trascorre il Natale la Famiglia Reale Inglese? Tutto comincia già il 19-20, quando la Regina Elisabetta II va a Sandringham House nel Norfolk. A seguire tutta la famiglia si reca lì per passare il Natale insieme, cominciando dalla Vigilia di Natale. E’ lo chef reale Darren McGrady a spiegare poi come i Reali passano questi giorni di festa. All’arrivo del Principe del Galles, un valletto gli fa strada nelle sue stanze e intanto i bagagli vengono scaricati.

La Regina Elisabetta a Natale
La Regina Elisabetta a Natale

Poi i suoi regali vengono messi su appositi tavoli. Il giorno della Vigilia, dopo il classico tè del pomeriggio, arriva l’apertura dei regali di Natale, in questo caso seguono la tradizione tedesca essendo quella l’origine della loro famiglia. Poi la mattina di Natale si fa colazione, si va in chiesa e anche loro hanno poi il pranzo di Natale, con sempre lo stesso menù: insalata di aragoste o gamberetti, tacchino arrosto, carote, pastinaca, cavolini di Bruxelles e pudding di Natale con brandy.

A questo punto tutti insieme guardando il discorso di Natale della Regina, poi pausa fino al tè del pomeriggio dove si mangia la torta di frutta di Natale. La sera è la volta della cena a buffet tutti insieme, si arriva anche alle venti portate. In realtà al tavolo del buffet ci sono comunque gli chef, mentre mancano gli antipasti perché quelli sono riservati al Capodanno.

La cosa carina è che la Regina durante il pranzo di Natale serve gli chef, cioè quelli che di solito la servono. Subito prima del pranzo, lo chef più anziano va in sala da pranzo e taglia l’arrosto o il tacchino. Quando ha terminato di affettare, la Regina offre allo chef un bicchierino di whisky e il pane tostato. Questa è l’unica occasione che ha lo chef per entrare in sala da pranzo e brindare insieme alla Famiglia Reale.

Come addobbi natalizi, visti che siamo a Sandringham e non a Buckingham Palace, le decorazioni sono decisamente più contenute. Comunque non manca il grande albero di Natale proprio nella sala da pranzo sotto il quale la Regina ama mangiare il suo cioccolato fondente e la menta, di cui è ghiotta.

Via: HouseBeautiful

Foto: Twitter

di Laura Seri