Mademoiselle Privé: viaggio nel mondo firmato Coco Chanel

 

Quest’autunno è davvero di eventi e iniziative culturali, c’è davvero l’imbarazzo della scelta, cosa ne pensate se vi proponessi un viaggio nel mondo di Karl Lagerfeld e Coco Chanel?
In realtà si tratta di un viaggio nel viaggio, perché questa bellissima esperienza è ubicata alla Saatchi Gallery di Londra, dove dal 13 ottobre al 1° novembre si terrà la mostra Mademoiselle Privé. La expo, il cui nome è tratto proprio dalle due parole che spiccano sulla porta dell’atelier di Gabrielle Chanel in Rue Cambon, è un vero e proprio viaggio nella persona e nel marchio Chanel.

Come aspettarsi da questo suggestivo percorso nella storia della moda? La mostra è articolata in 4 macro-spazi.

Coco Chanel
Coco Chanel

Il primo è un giardino inglese creato dai designer Harry e David Rich, che rende omaggio alla vita di Gabrielle Chanel suddiviso a sua volta in tre zone distinte: la zona Liberty, che rappresenta il bisogno di libertà della stilista, l’area Boy Capel, dedicata al grande amore della sua vita, e Leo, in onore del suo segno zodiacale.

Il secondo è uno spazio interno ed è il cuore della mostra, 5 stanze che ripercorrono tutto l’universo Coco: i luoghi che l’hanno influenzata di più, la passione per il diamante, la pietra preziosa preferita di Mademoiselle, le creazioni di Haute Couture più spettacolari e Chanel N.5, il profumo che più di ogni altro ha fatto storia.

Coco Chanel
Coco Chanel

Il terzo spazio si trova al primo piano, qui troverete la riedizione della collezione di alta gioielleria Bijoux de Diamants creata nel 1932, (la prima e unica disegnata da Mademoiselle stessa) affiancata agli abiti di Haute Couture che Karl Lagerfeld ha creato appositamente per l’occasione e 17 ritratti di attrici, modelle e muse della maison immortalate dallo stilista nell’appartamento parigino di Coco Chanel.

Il quarto e ultimo spazio è un altro giardino in stile francese ispirato alle due C simbolo distintivo del brand.

Se amate la moda e chi ne ha fatto la storia, questa è un’occasione imperdibile per saperne di più e, perché no, anche per fare un giretto a Londra che ne vale sempre la pena!!

Mademoiselle Privé
Mademoiselle Privé

di Carlotta Di Falco