Mai vista una mamma davvero arrabbiata? Arriva "Missing"

Missing, la nuova serie in onda dal 30 aprile su fox
Missing, la nuova serie in onda dal 30 aprile su fox

È la nuova serie che andrà in onda su Fox dal 30 aprile. Promette intrighi, colpi di scena, adrenalina e mistero. La protagonista? Una mamma. Una mamma non proprio come le altre, perché questa signora, tale Becca Winstone, è anche un ex agente della CIA, da anni vedova del marito, che faceva il suo stesso lavoro. Tutto comincia, però, quando un giorno scopre che suo figlio Michael è scomparso misteriosamente durante il suo viaggio in Italia, dove si trovava per uno stage. E perché affidarsi alle autorità competenti quando puoi andare a riprendere tuo figlio da sola? Soprattutto una volta scoperto che il ragazzo è stato rapito da una misteriosa organizzazione internazionale…
Ora, immaginatevi una mamma, ex agente della Cia dedita fino al giorno prima al suo negozietto di fiori, che come riceve la notizia prende, parte per l’Europa e si mette alla ricerca del figlio, indiavolata come una biscia, usando i suoi vecchi contatti nei servizi segreti. La vediamo nel trailer tirare calci, menare un pò di gente, strangolare un paio di uomini con il filo del telefono e cose simili…Qualcuno la biasima? Chi non lo farebbe per suo figlio se ne avesse lo possibilità?

Un attore italiano nel cast: Adriano Giannini

Tanta suspence e numerosi colpi di scena in questa serie firmata Disney, che tra le tante cose vede anche un cast di prestigio e internazionale, tra cui l’attore italiano Adriano Giannini. Nella serie Giannini interpreta un agente dell’interpool che proprio con Becca aveva avuto una relazione dieci anni prima. È evidentemente ancora innamorato di lei, e infatti decide di aiutarla nella sua ricerca in giro per l’Europa.
Già ci si sta chiedendo se anche questa si rivelerà con il tempo una di quelle serie senza una seconda stagione, come purtroppo sempre più spesso accade. Come sempre, sarà il pubblico a decidere, voi che ne pensate? Io una possibilità gliela darò sicuramente. Vedere una mamma che acciacca un pò di gente cattiva già mi provoca una grande soddisfazione al solo pensiero.

di Laura Manfredi