Le manie dei Vip: le ossessioni più stravaganti delle celebrità

Lo spunto per questo articolo nasce da Andrea Mattei, chef pluripremiato del ristorante interno all’Hotel Byron di Forte dei Marmi che ha raccolto, in un piccolo volume, le sue “memorie gastronomiche” dedicate alle stranezze dei vip che nel tempo sono stati ospiti del luogo ed hanno assaporato i suoi piatti.

A leggere alcune delle sue memorie, è proprio il caso di dirlo, viene da pensare che il successo dia alla testa: le stranezze alimentari delle celebs a volte rasentano la follia con vere e proprie ossessioni verso il cibo.

Il presidente russo Vladimir Putin è terrorizzato dall’idea di essere avvelenato, per questo motivo ovunque vada nel mondo ha un assaggiatore personale che fa da cavia, mangiando e bevendo qualunque cosa prima che il presidente metta bocca!

L'assaggiatore personale di Vladimir Putin - Fonte Ilmessaggero.it
L'assaggiatore personale di Vladimir Putin – Fonte Ilmessaggero.it

Naomi Campbell, quando non sta a dieta, pare faccia scorpacciate di fiorentine italiane ma accompagnate da bicchieroni di vodka liscia.
Al contrario, nei periodi di digiuno ferreo è arrivata a bere per 18 giorni di seguito solo sciroppo d’acero mescolato a pepe di cayenna, succo di limone ed acqua, senza cibarsi di nulla: ora ci spieghiamo i suoi famosi attacchi d’ira da cosa dipendano!

Dieta a dir poco folle è stata anche quella di Beyoncé che doveva dimagrire in fretta per il film Dreamgirls: la cantante/attrice beveva litri di lassativo ed ogni mattina due bicchieri di acqua del mare tiepida. Bleah!

Lady Gaga segue una particolare dieta basata sulla regola del 5: deve mangiare 5 volte al giorno piccoli pasti, fatti da soli 5 ingredienti e, udite udite, deve consumarli entro 5 minuti!

Fortunatamente non tutti sono come lei.

Lady Gaga e la dieta del 5
Lady Gaga e la dieta del 5

Continuiamo con le follie alimentari: sempre nelle memorie di Andrea Mattei si legge che Madonna pretende di trovare al suo tavolo piatti zeppi di semi di lino, ricchi di omega 3 e con proprietà snellenti.

Sempre Madonna è ormai famosa per la sua fobia circa la sicurezza: non si sposta senza trenta guardie del corpo, né una di più né una di meno.

Al suo seguito, anche se sta fuori casa solo due giorni, c’è sempre anche l’agopuntore, l’istruttore di yoga e lo chef personale vegano. Altra ossessione della cantante è la
brontofobia, ovvero il terrore dei tuoni: in caso di temporali se è da sola ha delle vere e proprie crisi isteriche.

Madonna e la sua fobia sulla sicurezza personale
Madonna e la sua fobia sulla sicurezza personale

Cristina Aguilera, ormai più celebre per le sue forme che per la sua carriera da cantante, segue la dieta dei 7 colori.
Il suo regime alimentare prevede che durante i diversi giorni della settimana possa mangiare solo cibi di un determinato colore, quindi la domenica solo cibi bianchi, lunedì solo cibi rossi e così via.

Megan Fox è nota per la sua ossessione per l’igiene: non è mai andata in una toilette pubblica e per andare al ristorante si porta rigorosamente le sue posate igienizzate, bevendo solo con cannucce o bibite usa e getta.

Megan Fox con le posate di plastica e bibite usa e getta
Megan Fox con le posate di plastica e bibite usa e getta

Ormai note invece sono le eco-manie di alcuni Vip: le ossessioni di Cameron Diaz sul risparmio energetico (non tira lo sciacquone al bagno se non necessario!), Brad Pitt che compra immobili solo se eco-compatibili e ultimamente pare non usare più nemmeno saponi per lavarsi ma solo acqua…

Tra le stranezze più inusuali invece troviamo Pamela Anderson che impone che non ci siano specchi nelle stanze dove alloggia; Jennifer Lopez che si porta le lenzuola personali anche se va in suite super lusso e Justin Timberlake che vuole vengano cambiati i filtri dei condizionatori due minuti prima che arrivi in un posto.

Grande smentita invece per l’iguana di Jim Carrey: si vociferava che l’attore richiedesse da contratto uno chef per il suo amato animaletto, ma pare abbia smentito, pur dicendo di amarlo come fosse un cagnolino.

Pamela Anderson è terrorizzata dagli specchi
Pamela Anderson è terrorizzata dagli specchi

Concludiamo con ossessioni di alcuni vip che purtroppo non permettono loro di vivere una vita serena e per cui sono stati sotto cure psichiatriche.

Nicole Kidman ha il terrore delle farfalle (papilofobia) ed ha attacchi di panico se solo ne vede una volare.

Christina Ricci vive terrorizzata dalle piante e tutto ciò che è verde e “respira” e trova la pace solo nel deserto.

Angelina Jolie è ossessionata dalle lame ed è autolesionista, ama tagliarsi e vedere il sangue.
Oltre ai disturbi di anoressia, purtroppo è stata più volte ricoverata per questa forma di autodistruzione, che pare adesso stia migliorando.

Celebre anche la cleptomania di Winona Ryder che nel 2001 fu anche arrestata per appropriazione indebita, ovvero furto.
Ma anche lei pare adesso aver risolto in parte il problema.

Nicole Kidman e la papilofobia
Nicole Kidman e la papilofobia

Ultimo, ma forse il più assurdo di tutti,

Dario Argento, il maestro italiano dell’horror, che ha paura del buio e della notte, soffrendo proprio di nictofobia.

E voi che fobie avete? Scrivetelo nei commenti!

di Redazione