Masterchef: Magnolia porta Stefano Callegaro in tribunale

 

Meglio tardi che mai.
Dopo le testimonianze portate da Striscia la Notizia circa la precedente attività di cuoco del vincitore di Masterchef, Stefano Callegaro, la società produttrice del programma, Magnolia, ha deciso di agire giudizialmente affinché sia accertata in maniera inequivocabile da un giudice competente la sussistenza o meno dei requisiti da parte di Callegaro per la partecipazione a Masterchef. E, in caso di difetto, che vengano adottate le conseguenti misure.

IMG_0630
Stefano Callegaro

Ad annunciarlo è la stessa Magnolia che, già in passato, aveva indagato sul vincitore di Masterchef, senza aver scoperto nulla di compromettente. Da quelle indagini infatti, risulta che “non vi è evidenza documentale di attività svolte da Callegaro riconducibili al lavoro di cuoco e, dunque, in violazione del regolamento del programma”.

Vediamo stavolta cosa esce fuori.

 

 

di Eliana Avolio