Milano fashion week: Twitter e la settimana della moda

sfilata Gucci #mfw - foto Instagram @nypfashion
sfilata Gucci #mfw – foto Instagram @nypfashion

E’ cominciata solo da un giorno la Milano fashion week (#mfw), la settimana della moda a Milano e tutto il mondo fashion-social si è spostato lì. Anche noi di Bigodino vi aggiorniamo sui trend della #mfw di Instagram, del food e con la foto-diretta di Bigogram.
In questo patchwork di immagini potevo perdere occasione di dare spazio alle parole saggiando il polso di Twitter e la tagliente ironia dei tuitteri italiano sull’ecosistema dalla Milano fashion week?

Streetstyle alla #Mfw - foto Bigodino.it
Streetstyle alla #Mfw – foto Bigodino.it

Moda è non passare inosservati, se vivi a Milano nei giorni della #mfw ti senti valutato e giudicato anche per portare fuori il sacco della spazzatura, figuriamoci in quel covo di sguardi inquisitori che è il supermercato:


Moda è inglesismi e l’inglese la fa da padrone (anzi, rules) nel glitterato mondo fashionblogger: un pranzo è un brunch, la festa è il party, la pochette è clutch, il cappotto è coat, le babbucce sono slippers e “maremma maiala*#!” è Oh my God! #Omg!


Moda è creatività ed originalità, tuttavia qualcuno continua a non comprendere l’estro degli outfit di chi ad ogni costo vuole uscire dal tunnel della massa. Se solo trovasse l’interruttore…


Moda è anche provocazione e qualcuno lancia il guanto di sfida ai non-addetti ai lavori, seminando una scia di inquietudine nel sommesso pendolarismo mattutino della città:

Moda è fantasia, ispirazione ed immaginazione. Non chiedetevi mai il perchè di accostamenti inusuali ma umilmente accettate la cantieristica edile come nuovo fashion trend.


Che vi sembra finora della #mfw raccontata da Twitter? Mi sono persa qualche tweet degno di nota? Scrivetemelo nei commenti, così allarghiamo il nostro best of dei tweet più divertenti ed ironici della #mfw.

di Ilaria Danesi