Nerd è bello: 5 film e serie tv da non perdere

 

“I musicisti suonano gli strumenti, io suono l’orchestra.” Steve Jobs
C’è un tempo in cui tutto, prima o poi, diventa di moda. Non pensavamo sarebbe successo con le zeppe di gomma con suola a carro armato o  il selfie con l’asta telescopica e invece la storia ci ha dato torto.

Ashton Kutcher Josh Gad Photo
Ashton Kutcher e Josh Gad in una scena da Jobs

La rivincita dei nerds è finalmente arrivata: se nel cinema degli anni ’80-’90 i cosiddetti nerd (oggi anche geek), introversi appassionati di computer o studiosi di ostiche materie, venivano derisi con commedie demenziali ai limiti del pecoreccio, negli anni 10 hanno finalmente riacquistato la meritata dignità cinematografica e televisiva.

Ecco dove e come seguire le loro storie, perché nerd è – finalmente – bello (e divertente).

The Big Bang Theory

thebigbangtheory
I personaggi di The Big Bang Theory

The Big Bang Theory è la serie tv che racconta le vicende dei ricercatori dell’Università di Pasadena in California, tra fisica quantistica, astronomia, partite a carta-forbice-sasso-lizard-Spock, convention del Comi-con e maratone di Star Wars. Esilaranti e adorabili, se fate la conoscenza di Sheldon, Leonard, Howard, Raj, Penny, Amy e Bernadette non potrete farne più a meno.

Silicon Valley

silicon valley
I personaggi di Silicon Valley

Vi siete chiesti come sia il tanto decantato mondo delle startup digitali? Negli anni ’10 Richard, Gylfoile, Big head, Erlich e Dinesh sono un gruppo di tecnici informatici, cervellotici ricercatori e nerd nell’anima. Il loro progetto di clouding vincerà un concorso con sovvenzione che li farà entrare nel mondo del business con la loro start-up Pied Piper, con tutte le difficoltà che questo può comportare, soprattutto per eccentrici personaggi come loro. In arrivo la terza stagione dal canale Usa Hbo.

Transcendence

transcendence
Johnn Depp in una scena di Transcendence

Se Johnny Depp nel film Transcendence impersona Will Caster, un affermato ricercatore nel campo delle intelligenze artificiali, direi che l’immagine del ricercatore affascinante e di successo è stata definitivamente sdoganata. Il dottor Will Caster diventerà il suo stesso esperimento, fondendo la propria coscienza con quella di un’intelligenza artificiale difficile da controllare.

Jobs

still-of-ashton-kutcher-in-jobs-(2013)-large-picture
Ashton Kutcher in una scena di Jobs

Il biopic del 2013 su Steve Jobs, fondatore di Apple e guru informatico e di lifestyle degli ultimi vent’anni, vede la presenza di Ashton Kutcher e Josh Gadd nei panni del co-fondatore di Apple Steve “Woz” Wozniak. Da nerd quasi emarginato dai colleghi per le sue idee radicali in fatto di computing a icona pop.

Steve Jobs

Steve-Jobs-fassbender
Michael Fassbender in una scena di Steve Jobs

Un altro biopic su Steve Jobs in arrivo nel 2016 per la regia di Danny Boyle. Il film con Michael Fassebender (Steve Jobs) e Seth Rogen (Steve Wozniak) ripercorrerà gli esordi di Steve Jobs nel mondo dell’elettronica passando dalla fondazione della Apple e della Pixar fino ai trionfi degli ultimi anni. Ecco il primo teaser trailer di Steve Jobs pubblicato.

E come non ricordare il recente biopic su Stephen Hawking, La teoria del tutto con Eddie Redmayne vincitore del premio Oscar 2015 come miglior attore protagonista o l’altro film in gara agli Oscar, The Imitation Game, dedicato al matematico Alan Turing interpretato da Benedict Cumberbatch.

Il fascino delle menti brillanti (oltre che dei corpi scolpiti) è arrivato anche a Hollywood.

di Ilaria Danesi