Oscar 2017: tutti i film in nomination

Chi vincerà l’Oscar quest’anno? Visto che Leonardo DiCaprio finalmente ce l’ha fatta a conquistare l’ambita statuetta, diciamo che l’attesa spasmodica (e i meme) è nettamente diminuita. Prima di guardare le nomination, date e orari: l’89esima cerimonia di premiazione degli Oscar si terrà come al solito al Dolby Theatre di Los Angeles, la data è quella del 26 febbraio e il presentatore sarà Jimmy Kennel. Il film favorito di quest’anno è La La Land, seguito da Arrival e Moonlight.

Dandolo per favorito, è possibile che tutti in questo modo stiano gufando terribilmente La La Land, quindi se non vincerà l’Oscar è semplicemente per la legge del contrappasso filmico: tutti ti danno per favorito? E allora non vinci niente. Leonardo DiCaprio è un maestro in questa legge.

La La Land è il film favorito per gli Oscar 2017
La La Land è il film favorito per gli Oscar 2017

Oscar 2017: le nomination

Miglior film

  • Arrival
  • La battaglia di Hacksaw Ridge
  • Il diritto di contare
  • Lion
  • Moonlight
  • Barriere
  • Hell or High Water
  • La La Land
  • Manchester by the Sea

Miglior regia

  • Damien Chazelle (La La Land)
  • Barry Jenkins (Moonlight)
  • Kenneth Lonergan (Manchester by the Sea)
  • Denis Villeneuve (Arrival)
  • Mel Gibson (La battaglia di Hacksaw Ridge)

Miglior attore protagonista

  • Casey Affleck (Manchester by the sea)
  • Andrew Garfield (La battaglia di Hacksaw Ridge)
  • Ryan Gosling (La la land)
  • Viggo Mortensen (Captain Fantastic)
  • Denzel Washington (Barriere)

Miglior attrice protagonista

  • Emma Stone (La La Land)
  • Natalie Portman (Jackie)
  • Isabelle Huppert (Elle)
  • Meryl Streep (Florence)
  • Ruth Negga (Loving)

Miglior attrice non protagonista

  • Viola Davis (Barriere)
  • Michelle Williams (Manchester by the Sea)
  • Naomie Harris (Moonlight)
  • Nicole Kidman (Lion)
  • Octavia Spencer (Il diritto di contare)

Miglior attore non protagonista

  • Mahershala Ali (Moonlight)
  • Jeff Bridges (Hell or High Water)
  • Lucas Hedges (Manchester by the sea)
  • Dev Patel (Lion)
  • Michael Shannon (Animali Notturni)

Migliore sceneggiatura originale

  • La La Land (Damien Chazelle)
  • Manchester by the Sea (Kenneth Lonergan)
  • Hell or High Water (Taylor Sheridan)
  • The Lobster (Efthymis Filippou e Yorgos Lanthimos)
  • 20th Century Women (Mike Mills)

Migliore sceneggiatura non originale

  • Moonlight (Barry Jenkins e Tarell McCraney)
  • Arrival (Eric Heisserer)
  • Lion (Luke Davies)
  • Barriere (August Wilson)
  • Il diritto di contare (Allison Schroeder e Theodore Melfi)

Miglior film straniero

  • Land of Mine – Sotto la sabbia (Danimarca)
  • Tanna (Australia)
  • Vi presento Toni Erdmann (Germania)
  • Il cliente (Iran)
  • A Man Called Ove (Svezia)

Miglior film d’animazione

  • Zootropolis (Zootopia)
  • Oceania (Moana)
  • Kubo e la spada magica
  • La tartaruga rossa (The Red Turtle)
  • La mia vita da zucchina

Miglior fotografia

  • La La Land (Linus Sandgren)
  • Arrival (Bradford Young)
  • Lion (Greig Fraser)
  • Moonlight (James Laxton)
  • Silence (Rodrigo Prieto)

Miglior scenografia

  • Animali fantastici e dove trovarli (Stuart Craig, James Hambige, Anna Pinnock)
  • Ave, Cesare! (Jess Gonchor e Nancy Haigh)
  •  La La Land (David Wasco, Sandy Reynolds-Wasco)
  • Arrival (Patrice Vermette)
  • Passengers (Guy Hendrix Dyas)

Miglior montaggio

  • La La Land (Tom Cross)
  • Moonlight (Joi McMillon e Nat Sanders)
  • La battaglia di Hacksaw Ridge (John Gilbert)
  • Arrival (Joe Walker)
  • Hell or High Water (Jake Roberts)

Miglior colonna sonora

  • La La Land (Justin Hurwitz)
  • Lion (Dustin O’Halloran e Hauschka)
  • Moonlight (Nicholas Britell)
  • Jackie (Mica Levi)
  • Passengers (Thomas Newman)
 Miglior canzone
  • Audition (The Fools Who Dream) – La La Land
  • City of Stars – La La Land
  • How Far I’ll Go – Oceania (Moana)
  • Can’t Stop the Feeling – Trolls
  • The Empty Chair – Jim: The James Foley Story

Migliori effetti speciali

  • Deepwater – Inferno sull’oceano (Craig Hammack, Jason Snell, Jason Billington e Burt Dalton)
  • Doctor Strange (Stephane Ceretti, Richard Bluff, Vincent Cirelli e Paul Corbould)
  • Il libro della giungla (Robert Legato, Adam Valdez, Andrew R. Jones e Dan Lemmon)
  • Kubo e la spada magica (Steve Emerson, Oliver Jones, Brian McLean e Brad Schiff)
  • Rogue One: A Star Wars Story (John Knoll, Mohen Leo, Hal Hickel e Neil Corbould)

Miglior sonoro

  • Arrival (Bernard Gariépy Strobl e Claude La Haye)
  • La battaglia di Hacksaw Ridge (Kevin O’Connell, Andy Wright, Robert Mackenzie e Peter Grace)
  • La La Land (Andy Nelson, Ai-Ling Lee e Steve A. Morrow)
  • Rogue One: A Star Wars Story (David Parker, Christopher Scarabosio e Stuart Wilson)
  • 13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi (Greg P. Russell, Gary Summers, Jeffrey J. Haboush e Mac Ruth)

Miglior montaggio sonoro

  • Arrival (Sylvain Bellemare)
  • Deepwater – Inferno sull’oceano (Wylie Stateman e Renée Tondelli)
  • La battaglia di Hacksaw Ridge (Robert Mackenzie e Andy Wright)
  • La La Land (Ai-Ling Lee e Mildred Iatrou Morgan)
  • Sully (Alan Robert Murray e Bub Asman)

Migliori costumi

  • Allied (Joanna Johnston)
  • Animali fantastici e dove trovarli (Colleen Atwood)
  • Florence (Consolata Boyle)
  • Jackie (Madeline Fontaine)
  • La La Land (Mary Zophres)

Miglior trucco e acconciatura

  • Suicide Squad (Alessandro Bertolazzi)
  • A Man Called Ove (Love Larson e Eva Con Bahr)
  • Star Trek Beyond (S. Anne Carroll e Joel Harlow)

Miglior documentario

  • Fuocoammare (Gianfranco Rosi e Donatella Palermo)
  • I Am Not Your Negro (Raoul Peck, Rémi Grellety e Hébert Peck)
  • Life, Animated (Roger Ross Williams e Julie Goldman)
  • OJ: Made in America (Ezra Edelman e Caroline Waterlow)
  • 13th (Ava DuVernay, Spencer Averick e Howard Barish)

Miglior cortometraggio documentario

  • Extremist
  • 4.1 Miles
  • Joe’s Violin
  • Watani: My Homeland
  • The White Helmets

Miglior cortometraggio

  • Ennemis Intérieurs
  • La femme e le TGV
  • Silent Nights
  • Sing
  • Timecode

Miglior cortometraggio d’animazione

  • Pearl
  • Pear and Cider Cigarettes
  • Piper
  • Blind Vaysha
  • Borrowed Time

Foto: By Prayitno – https://www.flickr.com/photos/prayitnophotography/4764440136, CC BY 2.0, Link

di Laura Seri