Pechino Express 2015, successo per la prima puntata

 

Buona la prima. Come sempre Pechino Express piace e anche la prima puntata dell’edizione 2015, la quarta del programma televisivo, è piaciuta, soprattutto sui social, dove i commenti sono stati tantissimi durante la trasmissione. Piacciono i concorrenti, piace Costantino della Gherardesca, chiamato nuovamente a condurre la nuova avventura in Sud America, piace il formato di questo reality show. Bastano questi pochi ingredienti a rendere di successo un programma come Pechino Express.

pechino-express-2015-concorrenti
I concorrenti di Pechino Express 2015

Le coppie di concorrenti sono state scelte molto bene, sono “variegate” e ben assortite: c’è Shalpy, neo sposo, c’è Paola Barale, che avevamo perso un po’ di vista e che è reduce dalla separazione con Raz Degan (ci deve spiegare come fanno i suoi capelli a essere sempre in forma), c’è Yari Carrisi e anche la sua compagna, Naike Rivelli, anche se non sono in coppia insieme, ma galeotto fu il programma televisivo…

Costantino della Gherardesca sa gestire bene tutti questi “umori” e personaggi, ognuno dei quali vuole emergere e non solo per vincere la competizione, ma anche per essere la coppia più apprezzata di questa nuova edizione, che si preannuncia davvero scoppiettante. I vari commenti sui social hanno dimostrato che piace ancora e che non ha ancora stancato, più di altri reality show coperti da un po’ di polvere…

pechino-express-2015-conduttore
Il presentatore di Pechino Express 2015

Quale sarà il segreto del successo? Il presentatore o il voler vedere coppie di vip alle prese con “la vita reale” e con l’avventura più avvincente?

di Redazione