Perché Massimo Ciavarro ha scritto a Nicole Kidman?

Massimo Ciavarro è stato un idolo del cinema italiano: le nostre mamme erano innamoratissime di lui e lo eravamo anche noi, perché lo ammiravamo ogni estate in televisione impegnato a flirtare al mare con bellissime attrici. Ammettiamolo, ci è sempre piaciuto e anche adesso che non è più un giovincello possiamo dire che rimane comunque un bellissimo attore. Oggi, però, l’attore ci stupisce: perché Massimo Ciavarro ha scritto a Nicole Kidman?

Dalle pagine del settimanale Di Più, infatti, l’attore italiano, che da tempo è fuori da cinema e tv, ha voluto scrivere alla bellissima attrice, ex di Tom Cruise e oggi moglie felice e mamma radiosa. Cosa le avrà mai scritto? Qualcosa che riguarda le riprese del film Un’australiana a Roma.

Cara Nicole, in questi giorni si parla di te, nel mondo, per il tuo cinquantesimo compleanno, e io con i ricordi sono tornato indietro a quei giorni passati insieme. Ti ricordi di me, vero? Sono Massimo Ciavarro e nel 1987 hai girato con me, in Italia, un film da protagonista“.

L’attore ricorda che all’epoca avrebbe tanto voluto offrire un gelato alla giovanissima Nicole Kidman, ma a casa ad aspettarlo c’era già la compagna dell’epoca, Eleonora Giorgi, con la quale stava insieme da tre anni. E lei era abbastanza gelosa.

Poi chiude la lettera con un messaggio chiaro: Massimo Ciavarro vuole davvero offrire un gelato a Nicole Kidman, ma non sa se ha il numero giusto… Chissà cosa ne pensa Keith Urban?

Mi è venuto un dubbio atroce, quello di aver sbagliato a scriverti il mio numero perché preso com’ero dall’emozione avevo avuto la sensazione di aver confuso le ultime cifre“.

di Redazione