Perché Valeria Marini usa il gatto come asciugamano?

 

Valeria Marini per asciugarsi non usa dei normali asciugamani come facciamo noi ogni giorno. Lei usa Bambola. Chi è Bambola, vi chiederete voi? E’ il suo bellissimo gattino bianco dal quale non si separa proprio mai. Lo ama talmente tanto che lo coccola di continuo anche dopo che si è fatta una doccia: il suo pelo morbido asciuga perfettamente la sua pelle. Almeno questo è quello che sostiene il giornale di gossip.

Le strane abitudini di Valeria Marini
Le strane abitudini di Valeria Marini

Novella 2000 ci ricorda che sono moltissime le star nostrane e internazionali con una passione per i gatti: da Kim Kardashian a Dita Von Teese, passando per Taylor Swift, Anna Falchi, Alba Parietti e Valeria Marini, che ne possiede due. Ma è la piccola persiana bianca a essere usata come asciugamano:

Ora pare che la Marini, come raccontano le sue amiche, abbia preso l’abitudine di farsi asciugare dal gatto. Proprio così, perché dopo i suoi amati bagni rigeneranti con il sale himalayano, che ammorbidisce la pelle e aiuta a rigenerare le cellule, Valeria adora coccolarsi Bambola abbracciandole così tanto il pelo soffice e curatissimo da non avere più bisogno di asciugarsi. Dopo questa notizia sotto casa Marini si è già formata la fila degli uomini pelosi“.

Un’abitudine decisamente strana, non trovate?

di Redazione