lunedì, 24 novembre 23:12
Seguici su

Rooftop Films Festival: il cinema si guarda sui tetti!!

Il cinema underground prende voce per farsi conoscere al mondo e per farlo si "impossessa" dei tetti di New York, come?

di Carlotta Di Falco

Locandina del Rooftop Films
Locandina del Rooftop Films

È estate e le vacanze sono ormai alle porte.
Non so dove hai pensato di andare quest’anno, ma se tra le tue mete c’è New York non puoi perdere l’occasione di partecipare al Rooftop Films.

Rooftop Films
Rooftop Films

Prima che tu te lo domandi, no, non è un drive in, non è un comune cinema all’aperto, è uno dei tanti tetti di palazzi ottocenteschi di Brooklyn trasformato da volontari ed appassionati in una vera e propria arena visiva. La manifestazione compie ben 15 anni, da tutto questo tempo ogni estate su questi spazi magici prendono vita vere e proprie maratone di cinema underground, alternati a perfomance musicali, a spettacoli pirotecnici e vernissage.

Rooftop Films
Rooftop Films

Ed è proprio in quel quartiere, Brooklyn appunto, dove un tempo regnava la criminalità e la malavita, che oggi artisti di ogni natura trovano la propria fonte di ispirazione, ed è proprio qui che viene riproposto quel cinema presente, ma allo stesso tempo dimenticato per problematiche legate a questioni di budget e alle leggi di mercato dei blockbuster che sempre di più scalzano il cinema alternativo e indipendente.

Rooftop Films
Rooftop Films

La rassegna presenta film adatti a cinefili di tutte le età ed ha uno sguardo attento nei confronti dei filmakers che cercano finanziamenti per i loro progetti, di fatto il festival a fine programmazione selezionerà un regista a cui devolvere 10.000 dollari da poter investire nella produzione del proprio progetto cinematografico.
I tetti ruotano e si alternano, si passa da Brooklyn al mitico Coney Island con la centenaria ruota panoramica nello sfondo, non vi è tetto o parco che che non venga coinvolto.

Rooftop Films
Rooftop Films

Rooftop Films è un evento principe dell’estate newyorkese, conta con più di 45 show, oltre 250 pellicole per un totale di 30.000 spettatori, numeri da capogiro per un’industria in piena crisi, se solo pensiamo alle sale vuote dei cinema, beh fa riflettere!!

Rooftop Films
Rooftop Films

Vista la redemption, non sarebbe male pensare di prendere spunto da iniziative di questo tipo per riproporle anche qui da noi, non credi?
I tetti certo non ci mancano!!