The Simpsons: qualcuno morirà!!

The Simpsons - foto da movieplayer.it
The Simpsons – foto da movieplayer.it

Il giallo sull’annunciato lutto nella serie dei Simpsons si infittisce.
Qualche giorno fa il produttore esecutivo Al Jean ha dichiarato che uno dei protagonisti dei Simpson morirà e ha lanciato una sfida in rete per indovinare il personaggio misterioso che lascerà per sempre le scene.

The Simpsons - foto da movieplayer.it
The Simpsons – foto da movieplayer.it

L’unica cosa certa è che il triste avvenimento avverrà nella 25esima stagione, ovvero quella appena cominciata negli USA. Il primo lutto nella serie risale a 14 anni fa con la morte di Maude, moglie di Ned Flanders (11esima stagione), il secondo alla 19esima stagione con la morte del personaggio minore di Mona, mamma di Homer Simpson e l’ultimo a quella del boss mafioso Tony Ciccione (22esima stagione).

The Simpsons - foto da movieplayer.it
The Simpsons – foto da movieplayer.it

Com’era prevedibile, la notizia shock ha chiaramente mandato in fibrillazione i fan della serie, ancor più destabilizzati dagli ultimi indizi forniti in conferenza stampa dallo stesso Jean, che invece di chiarire o perlomeno dare delle spiegazioni su ciò che avverrà, non ha fatto altro che confondere maggiormente le idee.

The Simpsons - foto da movieplayer.it
The Simpsons – foto da movieplayer.it

I famosi indizi sarebbero i seguenti:

Si tratterà di un personaggio giallo, peccato che la maggior parte dei personaggi dei Simpsons siano di colore giallo.

Il personaggio in questione nella versione originale americana è doppiato da un attore che ha vinto l’Emmy. Indicazione anche questa piuttosto inutile considerando che molti attori si sono cimentati nel prestare la voce ai personaggi della sit-com e molti di loro hanno vinto Emmy.

Insomma, è davvero un giallo nel giallo, che non farà altro che dare il la ad una vera e propria caccia al morto, dove chiunque potrà dare sfogo al detective che c’è in lui, senza considerare la promo gratuita che la produzione porta a casa.

Ma visto che ci siamo, secondo voi chi morirà?

di Carlotta Di Falco