South by Southwest Festival: tra musica, cinema e tecnologia

Avrei sempre voluto andare al South by Southwest festival per ritrovarmi nel famoso imbarazzo della scelta nel comporre l’agenda degli appuntamenti: dall’8 al 17 Marzo Austin ospiterà oltre cinquemila eventi di musica, film e tecnologia sparsi in diverse location della città che diventerà un unico happening culturale. C’è il nuovo capitolo del game di Star Wars, la convention sulle app per tenersi in forma, commedie noir sui reality show e presentazione di robot carismatici dalle spiccate capacità di socializzazione, senza dimenticare la miriade di concerti e showcase di band più o meno conosciute.
Yeah Yeah Yeahs, Green Day, Thurston Moore alcuni degli ospiti musicali ma il South by Southwest ospita soprattutto le realtà musicali meno conosciute dal mondo, oltre che artisti consolidati.
Quello che arriva ad Austin è rappresentativo della scena indipendente, alternativa e meno commerciale della produzione musicale mondiale, di qualsiasi genere: elettronica, rock, blues, folk ecc…Questi gli italiani ospiti quest’anno: Il pan del diavolo, Canzoniere Grecanico Salentino e Jovanotti Lorenzo Cherubini.

Il Pan del diavolo

Il pan del diavolo - foto sito ufficiale
Il pan del diavolo – foto sito ufficiale

Anche se li preferisco in duo, con la capacità nel live di riempire il palco come un’orchestra, con Alessandro Alosi alla chitarra, grancassa e voce e Gianluca Bartolo alla chitarre e voce, la dimensione di gruppo del Pan del Diavolo a cui si aggiunge Antonio Gramentieri (chitarra baritona e basso) e Diego Sapignoli (batteria e percussioni) era uno step che ci si aspettava, come evoluzione ed arricchimento della band stessa. Al South by Southwest il gruppo folk rock’n’roll suonerà il 13 e il 15 marzo, presentando brani dall’album d’esordio Sono all’osso e dal recente Piombo Polvere e Carbone.

Canzoniere Grecanico Salentino

Canzoniere Grecanico Salentino - foto sito ufficiale
Canzoniere Grecanico Salentino – foto sito ufficiale

Un ensemble di musicisti e danzatori di pizzica salentina, un esempio di quella che all’estero è considerata world music, quello che qui chiamiamo folk ma che affonda le radici nella tradizione musicale popolare per arricchirsi di istanze di modernità, sospesi tra un passato atemporale contadino e la frenesia urbana contemporanea. Il Canzoniere Grecanico Salentino, guidati dal violinista Mauro Durante oltre alle date di Austin del 15 e 16 Marzo proseguiranno con altre tappe negli Usa per promouovere il loro ultimo album Pizzica Indiavolata.

Jovanotti - foto Facebook ufficiale
Jovanotti – foto Facebook ufficiale

Since 1987 è presente nella musica italiana, come un marchio di fabbrica della varietà musicale di Jovanotti Lorenzo Cherubini, passando dalla fase di adolescente rinco di “È qui la festa?” al cantautore dai testi evocativi, impegnato, eclettico nella scelta delle sonorità e delle collaborazioni fino all’album raccolta di suoi successi Backup con il singolo Tensione Evolutiva, diretto nel video da Gabriele Muccino. Nonostante i venticinque anni di carriera, questa per il Jova è la prima volta al South by Soutwest, il 14 e 15 marzo.

di Ilaria Danesi