Specchio specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame?

Una scena di Biancaneve
Una scena di Biancaneve

Dopo la scomparsa dell’amatissimo Re, la perfida moglie assume il controllo del regno e tiene la bellissima figliastra diciottenne, Biancaneve, rinchiusa nel palazzo.
Ma quando la principessa conquista il cuore di un affascinante e ricco principe di passaggio, la Regina, in preda alla gelosia, relega la ragazza in una foresta vicina.
Biancaneve trova ospitalità presso una simpatica gang di sette nani ribelli e generosi, che la aiutano a trovare il coraggio di lottare per salvare il suo paese dalla Regina Cattiva.

Lily Collins con gli attori che interpretano i sette nani
Lily Collins con gli attori che interpretano i sette nani

La storia la conosciamo tutte, ma domani 4 aprile potremo tornare tutte bambine grazie alla trasposizione cinematografica di Biancaneve, diretta da Tarsem Singh.
Sceneggiatori e regista hanno inserito nel film qualche variante alla fiaba originale, scegliendo come protagonisti Lily Collins (figlia di Phil) nei panni di Biancaneve, Armie Hammer per interpretare il principe Alcott e Julia Roberts come perfida Regina(questa sì che è una novità!!).

Julia Roberts è la Regina Cattiva
Julia Roberts è la Regina Cattiva

Nonostante io sia molto affezionata alla versione classica Disney, devo ammettere che il tutto è riuscito piuttosto bene: costumi incredibilmente principeschi, magnifici attori caratteristi e scenografie originali. Quello che più colpisce l’occhio è però il colore fortissimo che conferisce al film un’atmosfera molto cartoon.

L'atmosfera cartoon di Biancaneve
L'atmosfera cartoon di Biancaneve

Le dichiarazioni delle protagoniste

Entrando nel merito dei personaggi, Julia Roberts ha spiegato: “La Regina rappresenta solo il conflitto, ma il regista è riuscito a raccontare la storia di Biancaneve a un livello più ampio” – ha poi aggiunto – “Lily Collins è notevole in questo ruolo. È esattamente come pensi che debba essere Biancaneve. Mi ha letteralmente incantata, perché è una ragazza molto giovane ma è già una professionista. È stata molto carina, anche se il mio personaggio è terribilmente cattivo e antipatico con lei”.

Gli abiti principeschi di Julia Roberts
Gli abiti principeschi di Julia Roberts

Lily Collins ha questo proposito ha risposto: “Julia ha quel sorriso che tutti amano così tanto, ma qui lo usa in maniera quasi sinistra e spaventosa. All’inizio la Regina ha il sopravvento, ma poi alla fine Biancaneve usa le sue stesse parole contro di lei. È molto strano dover essere cattiva nei confronti di Julia Roberts”.

Una scena del film
Una scena del film

Insomma una fiaba che vale la pena di tornare a vedere, da domani è tutta tua, non lasciartela scappare!!

Biancaneve e la mela avvelenata
Biancaneve e la mela avvelenata

di Carlotta Di Falco