The Big Dream: il nuovo album di David Lynch

Se penso a David Lynch la prima cosa che mi viene è Twin Peaks, non si scappa. Il regista dell’inquietante serie tv anni ’80 però è anche produttore, attore e musicista, senza una grossa discografia in realtà, ma appena esce un suo album, come quest’ultimo The Big Dream, la curiosità è tanta.
Senza considerare le collaborazioni musicali, come la colonna sonora di Twin Peaks con Angelo Badalamenti, la produzione dell’esordio This train di Christa Bell, questo The Big Dream in uscita a luglio è il secondo album del David Lynch autore e solista, seguito di quel Crazy Clown Time salutato positivamente dalla critica nel 2011.

cover di The Big Dream
cover di The Big Dream

La tracklist contiene undici brani inediti, la bonus track I’m Waiting Here con la partecipazione della cantautrice electro-pop Lykke Li e la cover di The Ballad of Hollis Brown di Bob Dylan. Alla stesura e registrazione dei brani ha partecipato anche “Big” Dean Hurley, musicista e tecnico del suono già collaboratore di Lynch dai tempi di Twin Peaks. Le atmosfere cupe, un po’ spettrali ed angoscianti del filone “Lynchano” di Crazy Clown Time non mancano anche in questo album. Mi incuriosisce sempre il processo creativo che sta dietro alla stesura di una canzone, mai uguale da un musicista all’altro. David Lynch, in un intervista a Billboard, racconta :”A volte i testi arrivano prima, ma la maggior parte delle volte è la musica a parlarti e dirti come vuole essere ed allora i testi nascono da lì. È uno strano fenomeno ma adoro farlo.”

David Lynch - foto Movieplayer.it
David Lynch – foto Movieplayer.it

Siete curiose di ascoltare The Big Dream di David Lynch? In attesa dell’uscita ufficiale a luglio ecco la tracklist completa ed il trailer dell’album:
The Big Dream
Star Dream Girl
Last Call
Cold Wind Blowin’
The Ballad of Hollis Brown
Wishin’ Well
Say It
We Rolled Together
Sun Can’t Be Seen No More
I Want You
The Line It Curves
Are You Sure
I’m Waiting Here (bonus track feat. Lykke Li)

di Ilaria Danesi