True Blood è tornato!

True Blood - quinta stagione
True Blood – quinta stagione

Waiting sucks: è proprio vero. Soprattutto se sei un vero fan di True Blood, la serie del momento, rischi di cominciare ad avere qualche tic, mangiarti le unghie o non so cos’altro, al pensiero che solo due giorni fa, il 10 giugno, sul canale HBO è stato trasmesso il primo episodio della quinta stagione, intitolato “Turn! Turn! Turn”. E che qualcuno l’ha già vista in streaming…e tu no. E in due secondi, senza renderti conto, sei già lì a smanettare alla ricerca dell’episodio.

il cast di True Blood - 5°stagione
il cast di True Blood – 5°stagione

Vi avevo già anticipato qualche tempo fa delle new entry, tra cui l’italiana Valentina Cervi nel ruolo di Salomé e di un grande risvolto sul futuro del personaggio di Tara. Vi avevo anche anticipato del ritorno inatteso di uno dei più crudeli nemici di Sookie&Co, che tutti credevano morto, e di cui ci sarà molto da preoccuparsi (è molto facile capire chi è, basta guardare attentamente la prima immagine, in alto)
Per i più curiosi, e per chi non è ancora riuscito a trovare l’episodio in streaming, ecco il trailer della quinta stagione completo:

È già in circolazione il trailer del secondo episodio: ovviamente non sono riuscita a trattenermi dalla curiosità e ho dato una sbirciatina: le novità sono davvero tante, da sobbalzare puntualmente ogni cinque secondi. Sembrerebbe inoltre che questa volta Alcide (un lupo mannaro serio, mica come quello di certi telefilm per sedicenni) avrà un ruolo di maggior rilievo, soprattutto nella vita di Sookie, e che quindi lo vedremo più spesso (grazie!). E poi diciamolo: dopo Bill ed Erik, a Sookie manca solo di mettere le mani su Alcide: lo avete pensato anche voi, ammettetelo!!
In fondo lui ci prova da almeno due stagioni, quindi…! Vai Alcide!

Le undici copertine che la rivista Enterteinment ha dedicato al ritorno di True Blood
Le undici copertine che la rivista Enterteinment ha dedicato al ritorno di True Blood

Insomma, siamo tutti contenti di questo ritorno. Lo sono stati anche in America dove, per l’occasione, la rivista “Entertainment” ha pensato di dedicare ben undici copertine diverse ai personaggi della serie.

di Laura Manfredi