Tutti i record da Guinness dei Primati di Justin Bieber

 

Se si va a leggere il libro relativo ai Guinness World Record 2017 (uscito circa a metà ottobre) si nota un fattore interessante: Justin Bieber viene qui citato per otto record nel Guinness dei Primati 2017. Potrà piacervi o no come cantante, ma è fuori discussione che sappia farsi notare. Sarebbero anche di più i record, se non fosse stato costretto a cancellarsi da Instagram a causa delle critiche e dei troll che avevano invaso il suo account. Ma quali sono gli otto motivi per cui Justin Bieber è finito nel Guinness dei Primati 2017?

Il Guinness World Records
Il Guinness World Records

1) è l’uomo con il maggior numero di follower su Twitter (87.4 milioni di persone)

2) è l’utente con il maggior numero di sottoscrizioni su YouTube

3) è l’uomo con il canale YouTube più visto

4) il singolo What Do You Mean è quello più ascoltato su Spotify nel corso di una settimana

5) è il cantante con il maggior numero di singoli entrati in classifica negli Stati Uniti (se ne contano 17 in contemporanea nella stessa classifica Billboard Hot 100)

6) l’album Purpose è quello più ascoltato su Spotify nel corso di una settimana

7) vanta il maggior numero di entrate in contemporanea nella classifica di Billboard Hot 100 destinata ai singoli

8) è stato il primo cantante a riuscire a occupare tutto il podio delle classifiche inglesi

Foto: Wikimedia

di Laura Seri