Una canzone per Marion: questa sera al cinema!

Locandina di Una canzone per Marion - foto da Movieplayer.it
Locandina di Una canzone per Marion – foto da Movieplayer.it

Siete pronte a tirar fuori i fazzoletti?

Il film in uscita nelle sale questa sera 29 agosto porterà alla commozione anche lo spettatore più ostico.

Una scena di Una canzone per Marion - foto da Movieplayer.it
Una scena di Una canzone per Marion – foto da Movieplayer.it

La storia di Una canzone per Marion è quella di una coppia, Arthur e Marion, interpretati da due eccelsi Terence Stamp e Vanessa Redgrave, apparentemente incompatibile: lui duro, ombroso e introverso, lei solare, innamorata della vita e del coro locale in cui canta. I due hanno trovato un perfetto equilibrio nella loro unione fondata su un legame profondo e una grande complicità. Ad un certo punto la malattia colpisce Marion e se la porta via e Arthur sprofonda nella completa chiusura e depressione.

Una scena di Una canzone per Marion - foto da Movieplayer.it
Una scena di Una canzone per Marion – foto da Movieplayer.it

Sarà poi Elizabeth, la giovane direttrice del coro di cui Marion faceva parte, a riportarlo lentamente alla vita lungo un percorso di conoscenza interiore attraverso il quale Arthur riuscirà pian piano a schiudersi e a lasciarsi andare alle emozioni.

Di fatto il film non è la storia della coppia Arthur-Marion, bensì la storia di Arthur e del suo sorprendente cambiamento, in nome dell’amore.

Una scena di Una canzone per Marion - foto da Movieplayer.it
Una scena di Una canzone per Marion – foto da Movieplayer.it

Il film, seppur caratterizzato da una misurata drammaticità, presenta non poche note ironiche, soprattutto legate alle imprese degli attempati coristi.

Il punto forte è il continuo altalenarsi tra l’apparente durezza del protagonista e la disperazione profonda ed intima di un uomo che ha perso il suo unico vero legame con la vita.

Dico che è il punto forte perché è questo che stimola a commuovere chi guarda, oltre chiaramente alle canzoni e ai testi delle canzoni che esaltano sapientemente ogni passaggio emozionante della storia.

Una scena di Una canzone per Marion - foto da Movieplayer.it
Una scena di Una canzone per Marion – foto da Movieplayer.it

Il film ha ricevuto degli appunti sul (pare) mancato equilibrio tra cinema e realtà e sulla sua ordinarietà, personalmente lo ritengo un film più che piacevole, profondo… non sarà un film da Oscar, ma se provoca emozioni, ben venga.

Una scena di Una canzone per Marion - foto da Movieplayer.it
Una scena di Una canzone per Marion – foto da Movieplayer.it

di Carlotta Di Falco