Woody: il documentario sulla vita di Woody Allen

Immagine dal documentario "Woody"
Immagine dal documentario "Woody"

Per la prima volta lo scrittore, regista, attore, commediografo e musicista Woody Allen ha permesso che la sua vita e il suo processo creativo fossero documentati dalla macchina da presa.
L’autore del documentario è niente di meno che Robert Weide, vincitore di premi Emmy e nominato all’ Oscar che, per oltre un anno e mezzo, ha seguito la vita di questa leggenda del cinema realizzando la sua biografia più completa.

Immagine dal documentario "Woody"
Immagine dal documentario "Woody"

Woody, sarà questo il titolo, cominciando dall’infanzia di Allen e dai suoi primi ingaggi professionali da adolescente racconta tutto il percorso della sua carriera.

Immagine dal documentario "Woody"
Immagine dal documentario "Woody"

Weide ha seguito Allen dal set londinese di Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni (cosa unica e irripetibile visto che Woody non ha mai permesso nemmeno alle troupe dei service di stare tanto tempo su un set) fino alla prima a Cannes di Midnight in Paris nel maggio del 2011, esplorando il processo di scrittura, la scelta del cast, la regia e il rapporto con i suoi attori.

Immagine dal documentario "Woody"
Immagine dal documentario "Woody"

Moltissimi di loro parlano di lui e raccontano la loro esperienza personale con il regista: una testimonianza più bella dell’altra.

Immagine dal documentario "Woody"
Immagine dal documentario "Woody"

Ma Weide è andato anche oltre riuscendo a filmare Allen anche a casa sua, nella stanza di montaggio e visitando i luoghi della sua infanzia nella zona di Midwood a Brooklyn.

Immagine dal documentario "Woody"
Immagine dal documentario "Woody"

Woody racconta anche l’Allen scrittore di teatro, collaboratore del New Yorker e, ovviamente, il Woody clarinettista con tanto di band stile New Orleans.

Immagine dal documentario "Woody"
Immagine dal documentario "Woody"

Il mio incontro con Woody

Era il 2008 ed io mi trovavo nel corridoio di un Grand Hotel di Barcellona fuori la porta della suite di Woody Allen in attesa che mi ricevesse per rilasciarmi un’intervista sul lancio di Vicky Cristina Barcelona.
Io ero tesissima, fresca di assunzione, mi era stata affidata un’intervista ad uno dei colossi della cinematografia internazionale: detto chiaro, me la stavo proprio facendo sotto!!
Come se non bastasse ero anche la prima giornalista della lista, aiuto!!

Woody Allen
Woody Allen

Quando l’assistente di Allen mi chiama mi fa accomodare su un divanetto, tempo 10 secondi e arriva Lui.
Con andatura lenta e ciondolante si siede di fronte a me, io, nel frattempo, dissimulavo per non far percepire i miei sudori freddi e sembrare una giornalista consumata.
Non faccio in tempo a porgli la prima domanda che Woody mi anticipa e mi dice:“Per favore, signorina, oggi è la mia prima intervista, non ho un buon rapporto con le domande se sono gli altri a farle a me, sarebbe così gentile da mettermi a mio agio??”.
Cosa? avevo capito bene? Woody Allen chiede a me di metterlo a suo agio?
Per accertarmi chiedo conferma alla traduttrice e con un sorrisino appena accennato mi dice:” Sì, ha capito bene!”.
Uau, improvvisamente mi sono caricata di positività, mi sono rilassata e ho cercato di portare la mia intervista su un piano più umano, ero a casa!!

Woody Allen: io lo ricordo così!!
Woody Allen: io lo ricordo così!!

È stato un momento magico, non ero totalmente consapevole di cosa mi stesse accadendo, ma sono sicura di essermi goduta ogni istante passato con lui, grazie Woody!!

Le uscite di questa settimana

Una donna per la vita

Una commedia sentimentale all’italiana dai risvolti inaspettati, di Maurizio Casagrande con Maurizio Casagrande, Neri Marcorè, Sabrina Impacciatore, Margareth Madè.

Magic Mike

Degli strippers ci parlano di un American Dream difficile da sognare, di Steven Soderbergh con Channing Tatum, Alex Pettyfer, Matthew McConaughey, Cody Horn, Joe Manganiello.

Magic Mike
Magic Mike

Candidato a sorpresa

Dal regista di Ti presento i miei, scontri politici tra i comici Will Ferrell e Zack Galifianakis di Jay Roach con Will Ferrell, Zach Galifianakis, John Lithgow, Katherine La Nasa, Sarah Baker.


I bambini di Cold Rock

Un horror firmato Pascal Laugier con Jessica Biel, Stephen McHattie, Jodelle Ferland, William B. Davis, Samantha Ferris.

 The Words
The Words

The Words

La storia intensa di uno scrittore in crisi di Brian Klugman e Lee Sternthal interpretato da Bradley Cooper, Jeremy Irons, Dennis Quaid, Olivia Wilde, Zoe Saldana.


Il rosso e il blu

La storia di un insegnante romano e dei suoi studenti di Giuseppe Piccioni con Margherita Buy, Riccardo Scamarcio, Roberto Herlitzka, Silvia D’Amico, Davide Giordano.

Il rosso e il blu
Il rosso e il blu

di Carlotta Di Falco