Youtube Music Awards 2015: scopri i contenuti esclusivi online

Oggi 23 marzo si celebrano online gli Youtube Music Awards che a differenza di altri premi musicali come Grammy o Mtv Video Awards sono una vera e propria festa della musica attraverso il web, per chi vive la musica proprio attraverso Youtube.

Come funzionano?

I premi degli Youtube Music Awards vengono assegnati agli artisti più popolari sulla piattaforma di streaming video senza una giuria che selezioni e giudichi.

Nel 2015 Youtube ha registrato 47 miliardi di visualizzazioni di video musicali ed oltre 160 milioni di abbonamenti ai canali ufficali degli artisti: agli Youtube Music Awards in giuria salgono i big data di Google che raccontano come e quanto gli utenti di Youtube abitano la piattaforma, si abbonano ai canali ufficiali degli artisti, cliccano, commentano e condividono i video musicali all’interno del Tubo.

Iggy Azalea: 'Getting the word racist put on me sucked.'
Iggy Azalea

I vincitori?

Sono 50 artisti musicali internazionali, da quelli più affermati agli emergenti, tutti accomunati dall’alto numero di visualizzazioni, condivisioni e coinvolgimento degli utenti.
Rihanna, Charli XCX, Ariana Grande, Katy Perry, Sam Smith, Beyoncè, Iggy Azalea, Pharrell Williams, Pentatonix, Miley Cyrus, Ed Sheeran e Taylor Swift sono solo alcuni, la lista completa la potete leggere nel video di assegnazione dei premi.

Quando e dove avviene la premiazione?

Proprio oggi e online! Dopo una prima edizione degli Youtube Music Awards nel 2013 con uno show live da New York presentato da Jason Schwartzman e diretto da Spike Jonze, il premio degli artisti musicali più seguiti online torna in una formula rinnovata, forse lievemente autocelebrativa, ma caratterizzata dalla produzione di contenuti esclusivi.

E di che tipo?

Video, ovviamente, che saranno prodotti da 15 degli artisti tra i 50 vincitori del premio tra cui Charli XCX, Max Schneider, Migos, Nicky Jam, Ed Sheeran, Martin Garrix, Shamir, Megan Nicole ed altri.

ed_sheeran
Ed Sheeran

Tra i primi artisti musicali ad essere coinvolti nella produzione dei contenuti extra per gli Youtube Music Awards c’è stato Ed Sheeran, il cui teaser per il video esclusivo Bloodstream è uscito su Youtube qualche giorno fa. Il brano originale contenuto nell’album X è stato scritto da Ed Sheeran in collaborazione coi Rudimental, oltre a Johnny McDaid e Gary Lightbody degli Snow Patrol, ma la versione di Bloodstream contenuta nel video esclusivo degli Youtube Music Awards e prodotta da Rick Rubin non è la stessa presente nell’album X.

Oggi tenete d’occhio il canale ufficiale di Youtube Music Awards perché in tutto il giorno verranno pubblicati i video inediti degli artisti premiati, tra performance live e contenuti esclusivi girati solo per gli Youtube Music Awards e prodotti in collaborazione con Vice.

di Ilaria Danesi